Mercato PC e tablet: meglio Lenovo di Apple, secondo Canalys

ComputerLaptopMobilityTabletWorkspace

I dati Canalys indicano che nel secondo trimestre 2015 Lenovo ha superato Apple di un’incollatura, puntando su un portafoglio prodotti più ampio

Secondo Canalys il portafoglio prodotti più ampio ha dato a Lenovo il giusto sprint per battere, sia pure di poco, Apple nelle vendite di “personal computer” (un termine che Canalys usa per comprendere sia i desktop e i notebook sia i tablet) del secondo trimestre dell’anno.

Lenovo, per i dati Canalys, ha venduto poco meno di 16 milioni di unità contro i 15,7 di Apple. Il motivo del sorpasso? Secondo Tim Coulling, Senior Analyst di Canalys, “Apple dipende pesantemente dalle vendite di iPad a livello mondiale… E queste vendite sono in flessione anno su anno dal picco del quarto trimestre 2013“. Lenovo invece ha un’offerta più ampia ed è per questo “in una posizione più forte di Apple per cementare la sua prima posizione nel mercato“.

canalysLenovo e Apple peraltro giocano anche su punti di forza geografici. Ciascuna ha il controllo del suo mercato nazionale (Cina e USA, rispettivamente) e si sta affermando in quello della concorrente. Secondo Canalys Lenovo sta anche rafforzando la sua posizione in Europa. La dipendenza di Apple dal mondo tablet è attualmente un problema, anche se a Cupertino di sicuro non si lamentano dei risultati di mercato, ma potrebbe tornare a essere un punto di forza a fine anno, dato che il mercato tablet ha tradizionalmente un picco nel quarto trimestre.

Dietro Lenovo e Apple si posizionano HP (12,7 milioni di unità vendute), Dell (9,7) e Samsung (8,6), con quest’ultima che paga il rallentamento del suo mercato oggi più importante (i tablet).

Più in generale secondo Canalys il mercato desktop-notebook-tablet è in calo, come anche altri analisti hanno indicato. Nel trimestre sono stati venduti 109,2 milioni di “oggetti”, il 12 percento in meno anno su anno. Tutti i settori sono in calo, tranne i dispositivi 2-in-1.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore