Huawei: gli Stati Uniti firmano una tregua di tre mesi

MobilitySmartphone

Il rinvio di 90 giorni darà tempo a Huawei e ai suoi partner americani di adattarsi. Intanto Google ha già preso l’iniziativa di interdire ai nuovi telefonini costruiti dalla società cinese l’accesso alle app collegate al sistema Android

Gli Stati Uniti hanno rinviato fino a metà agosto il divieto per le aziende tecnologiche statunitensi di esportare prodotti verso il gruppo cinese Huawei. Lo ha deciso nella notte il Ministero del commercio statunitense, ripreso da Il Sole 24 Ore Radiocor. Il rinvio di 90 giorni darà tempo al colosso cinese e ai suoi partner americani di adattarsi. Intanto Google ha già preso l’iniziativa di interdire ai nuovi telefonini costruiti dalla società cinese l’accesso alle app collegate al sistema Android.

Donald Trump

Huawei è in trattativa con Google per cercare di trovare una soluzione alla rottura dei legami con il colosso statunitense. E’ quanto ha dichiarato il fondatore del gruppo cinese delle telecomunicazioni Ren Zhengfei. Google e Huawei stanno negoziando per cercare una risposta “al divieto degli Stati Uniti di vendere apparati al gigante cinese degli smartphone“, ha dichiarato Ren Zhengfei

Google ha annunciato che avrebbe interdetto il sistema Android ai telefonini Huawei a causa della decisione presa la scorsa settimana dall’amministrazione Trump di mettere al bando i gruppi cinesi.

Read also :