Smartphone: Blackberry rilancia con il nuovo Passport

Mobility

Blackberry nell’occasione ha annunciato anche l’arrivo dopo Passport di Classic

Blackberry,che sta tentando di recuperare il suo ruolo importante nel mercato degli smartphone per le aziende, sta per presentare un nuovo smartphone di fascia alta (Passport) che sarà venduto negli Stati Uniti a prezzo di un dollaro inferiore ai 600 dollari. Lo stesso Chen, CEO di Blackberry , ha poi dichiarato che il medesimo smartphone sarà venduto a prezzi diversi nei diversi Paesi. Subito sono partiti i raffronti di prezzo con i rivali del momenti: Apple iPhone 6 e Samsung Galaxy S5,

blackberry-chen

Il nuovo smartphone Passport di Blackberry si distinguerà dai rivali per la sua forma che le anticipazioni dicono più quadrata che rettangolare . Il nuovo device dovrebbe avere dunque la forma di un passaporto americano. Il display è un full HD quadrato da 4.5 pollici . La ragione principale del formato del nuovo smartphone Passport di Blackberry è la sua capacità di visualizzare non 40 caratteri bensì 60 caratteri realizzando quella che la società chiama “ una migliore qualità della visione”.

Blackberry 2015
Chen nell’occasione ha annunciato anche l’arrivo dopo Passport di Classic – un’altra aggiunta ben ponderata al portfolio Blackberry – per il prossimo mese di novembre.
Ma tra le novità in arrivo entro l’anno anche la versione 12 della piattaforma BES.
La caduta di Blackberry nel mercato degli smartphone aziendali è stata veloce e sorprendente . Blackberry ha passato il 2012 e il 2013 ha convincere soprattutto il mercato Usa di non aver terminato la sua parabola rispetto al momento in cui un Blackberry costituiva uno standard di riferimento per le comunicazioni mobili aziendali. Dopo un 2012 con una quota di mercato del 5 per cento Blackberry era uscita nel 2013 dal ranking dei primi cinque vendor.
Le ragioni sono esterne ( l’ascesa prima di iPhone e poi di Android) e anche interne avendo Blackberry sottostimato l’impatto sul mercato delle preferenze dei consumatori in tema di smartphone e in definitiva il nascente fenomeno del BYOD.

Nel 2014 con Chen alla guida Blackberry sembra essersi stabilizzata, mentre gli analisti di mercato si attendono che la società sappia mantenere la presa sulla sua clientela già acquista nel settore aziendale e governativo che apprezzano particolarmente le funzionalità di sicurezza di Blackberry.
Ma i tempi della leadership nel segmento aziendale e nel cuore dei reparti IT sembrano essere passati per Blackberry in maniera definitiva.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore