Retelit apre in Germania

Mobility

Il nuovo nodo consentirà di offrire i servizi Carrier Ethernet e VPN MPLS anche a clienti esteri e di garantire destinazioni internazionali ai clienti italiani

Come annunciato nel piano industriale recentemente varato, Retelit espande i propri punti di presenza strategici aprendo un nuovo POP internazionale a Francoforte che funzionerà da nuovo nodo di accesso per l’offerta di servizi trasmissivi tradizionali, di nuovi servizi Carrier Ethernet e VPN MPLS.retelit

Il nuovo nodo è collegato da un anello ad altissima capacità (10 GBit al secondo) su percorsi europei differenziati ed è situato presso uno dei data center più importanti e strategici in Europa, Equinix, a Francoforte. La presenza presso Equinix, attualmente uno dei maggiori punti di interscambio di traffico dati europeo, rende l’offerta di Retelit accessibile a tutti gli operatori presenti in quel data center e consente di offrire destinazioni internazionali ai propri clienti italiani.

“La costante richiesta di servizi ultra-broadband da parte dei nostri clienti italiani ed internazionali ci ha portato ad espandere la rete ed aumentare i punti di accesso ai servizi più evoluti di Retelit” spiega Enrico Mondo, direttore generale del gruppo. “Attraverso il nuovo punto di presenza, inoltre, Retelit migliorerà ulteriormente la qualità del servizio Internet accedendo DE-CIX, l’Internet Exchange di Francoforte, scambiando traffico tramite peering con i più importanti operatori internet e distributori di contenuti.”

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore