Windows 8 non aggiorna le app, come risolvere

Mobile AppsMobilitySistemi OperativiSoftwareWorkspace
Windows Adriano Castelli Shutterstock_com01

Con Windows 8 può capitare che anche sul migliore dei sistemi non si riescano a installare e aggiornare le apps. Vi spieghiamo come fare

Apps, che passione. Oramai le applicazioni da installare – scegliendole dallo Store di Microsoft, sia su smartphone sia su tablet, sia sui laptop con Windows 8 – sono il sistema più veloce per avere a portata di mano un gran numero di servizi, sempre sincronizzati con il proprio account.
Windows 8 però non è un sistema ancora maturo. E così può capitare di non riuscire a portare a termine la loro installazione, persino su un sistema nuovo di zecca, come è capitato a noi.
Vi spieghiamo, pertanto, come fare nel caso in cui vi capiti che l’app da voi scelta, dopo avervi confermato che è stata correttamente scaricata, si rifiuti di installarsi sul vostro sistema e resti In sospeso, magari restituendovi un codice di errore.
Il problema è documentato dalla stessa Microsoft, che attraverso la propria Community suggerisce questi semplici passaggi. Li abbiamo provati per voi e confermiamo che funzionano.

1. Prima di tutto bisogna disinstallare eventuali Antivirus e software di protezione, nonché le applicazioni per l’ottimizzazione del sistema.
2. A questo punto bisogna disabilitare tutti i servizi non Microsoft. Per farlo il metodo più veloce è premere Win+x, poi Esegui e digitare Msconfig con Invio. Selezionare Servizi, mettere il segno di spunta alla casella “Nascondi tutti i servizi Microsoft”. Una volta visualizzati solo gli altri servizi si devono disabilitare togliendo il segno di spunta e poi premere Ok.
3. Ora premete Win+x e poi scegliete Gestione Attività e poi Invio. Cliccate su Avvio e disabilitate tutte le voci presenti. Poi premete Atl+f4.
4. La comunità Microsoft a questo punto suggerisce di installare Wise Registry Cleaner Free. Si tratta di un’utility da tenere sempre a portata di mano per la pulizia del registro. E’ del tutto gratuita, non scade. Dopo aver Unzippato il file in una cartella a vostra scelta, lanciate il programma e lasciategli eseguire la scansione, ottimizzate il sistema come suggerito senza modificare i parametri e riavviate il laptop.

Windows 8 app
Windows 8 app

A questo punto se provate a riavvire il vostro laptop e ripete la procedura non dovreste avere più problemi. Certo resta la scocciatura di tenere alcuni servizi disabilitati. E’ questo un tipico problema che dovrebbe essere risolto con il primo set di aggiornamenti.

 

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore