La collaborazione si basa per Alcatel-Lucent sulla piattaforma Open Touch aperta al cloud

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La comunicazione aziendale attraverso la connettività arriva alla conversazione. In questo contesto le novità più recenti proposte da Alcatel-Lucent Enterprise sono le soluzioni OpenTouch Suite for Cloud

Alcatel-Lucent Enterprise ha aggiornato nel corso degli ultimi mesi la sua offerta di soluzioni per le imprese aggregate attorno alla comunicazione unificata , o ,per usare un termine del marketing del vendor, che permettoono una “conversazione” aperta sia con gli interlocutori interni sia con quelli del perimetro esterno all’azienda. Il contesto tecnologico è quello dell’esplosione della mobilità e del trend connesso della consumerizzazione dell’IT e delle tecniche che si appoggiano al cloud computing per la la gestione e l’erogazione dei servizi. L’evoluzione dei prodotti e dei servizi di Alcatel-Lucent Enterprise a partire dai tradizionali PBX e dai server per la comunicazione a voce è sfociata in un‘esperienza utente di comunicazione e di collaborazione integrata su più canali – quella che in Alcatel-Lucent chiamano conversazione – che si sta aprendo al cloud computing e al mondo delle app per i dispositivi mobili. In prima fila soprattutto i device iOS. Per esprimersi con le parole dei responsabili italiani della società che hanno tenuto un briefing sulle novità nella sede dell’area demo della società a Vimercate nei pressi di Milano :” Conversazione è una collaborazione multiutente , multidevice e multimediale che  può essere resa possibile  anche  con il cloud computing” .

alutab

 

Obiettivo esplicito di Alcatel-Lucent è di proporre al mercato attraverso il canale indiretto dei suoi partner una soluzione end to end che si esprime attraverso PBX, applicazioni , networking e wireless, servizi professionali che tengono conto della trasformazione avvenuta nel mercato . Questa trasformazione riguarda sia l’utenza , che dispone di nuovi strumenti di comunicazione che fanno scomparire la distinzione tra sfera personale e professionale , sia l’IT aziendale alle prese con la virtualizzazione dei data center che deve mettere a punto un ambiente di comunicazione integrato con la presenza di diversi dispostivi e attraverso il mezzo di comunicazione più opportuno. Questo ambiente di conversazione si basa per Alcatel-Lucent sulla piattaforma Open Touch con terminali, strumenti di gestione di reti private con accesso a quelle pubbliche, strumenti di gestione per una collaborazione multimediale che va oltre la semplice video conferenza interattiva. In questo ambito diventa fondamentale gestire con sicurezza gli accessi e la gestione degli indirizzi IP e il riconoscimento delle applicazioni. .Per descrivere una rete che riconosce le applicazioni e i flussi del traffico Alcatel-Lucent ha coniato il termine di Application Fluent Network. Per la parte di virtualizzazione degli switch nel core del data center Alcatel-Lucent si avvale di un ecosistema di partner come Citrix, Vmware e Netapp, mentre per la parte client è significativo lo sforzo di integrazione con gli ambienti Microsoft.

In questo contesto le novità più recenti proposte da Alcatel-Lucent sono le soluzioni OpenTouch Suite for Cloud . La nuova offerta includerà soluzioni per tre segmenti differenti: Enterprise Cloud, Office Cloud e Personal Cloud. La prima declinazione di questa suite, OpenTouch Enterprise Cloud Solution, è già disponibile e consente a service provider, system integrator e al canale di fornire soluzioni di Unified Communication as a Service . Unita a OmniPCX Enterprise la soluzione offre una ricca esperienza di conversazione, integrando telefonia, video, instant messaging, telepresenza, video e audio conference e web collaboration accessibili dal cloud. È una suite software indipendente dall’hardware e pienamente virtualizzata . I vantaggi dell’architettura OpenTouch rendono possibile l’implementazione nel cloud o l’integrazione a un’infrastruttura telefonica già esistente.

I business partner di Alcatel-Lucent Enterprise potranno offrire la soluzione OpenTouch Enterprise Cloud in un modello cloud SaaS consentendo di collaborare all’interno e all’esterno dell’azienda mediante un’ampia gamma di device. La versione Personal della suite si configura come un market place a disposizione degli utenti che possono accedere e scaricare app aziendali o create da Alcatel-Lucent