Gli scivoloni sugli smartphone, dopo Samsung anche HTC

Mobility

I prodotti si vendono, il fatturato cresce ma gli analisti finanziari bocciano le trimestrali di Samsung e HTC

Il produttore taiwanese HTC raggiunge risultati promettenti nel secondo trimestre , ma gli analisti predicono già un terzo trimestre crescita nulla, proprio quando saranno più importanti le minacce di Samsung e Apple. Anche se le vendite dello smartphone di bandiera HTC One hanno spinto i profitti della società a 27,77 milioni di sterline , siamo ancora al di sotto delle aspettative Il primo trimestre di quest’anno aveva visto HTC colpita da un record negativo a causa dei ritardi collegati proprio alla componentistica di One che è stato lanciato in pochi mercati invece degli 80 previsti. Di conseguenza la società aveva visto erodersi i suoi margini di profitto all’equivalente di 1,9 milioni di sterline, con un calo del 98 per cento rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.

Le cose sono andate meglio nel secondo trimestre quando il divario dei profitti rispetto al medesimo periodo dello scorso anno si è ridotto al 25 per cento. E’ ancora una volta Reuters a tirare le somme indicando che gli analisti non si attendono un trimestre di crescita , dato che il terzo trimestre non prevede lanci clamorosi di prodotti. Come altri vendor HTC ha ridotto gli ordini di componentistica consapevole di non andare incontro a una crescita del venduto. In Agosto HTC lancerà uno One Mini , versione in formato ridotto di One.

Le cose non sono andate meglio per Samsung che ha mancato gli obiettivo del secondo trimestre e ha indiato una previsione piuttosto cauta per il terzo trimestre. Come ricorda ItEspresso.it, “Nonostante i 20 milioni di Galaxy S4 venduti in due mesi, Samsung archivia il secondo trimestre sotto le aspettative, anche se i numeri sono in crescita. Il primo vendor al mondo di smartphone ha archiviato il trimestre con vendite di Galaxy S4 un po’ sotto le aspettative. I profitti operativi salgono a 8.3 miliardi di dollari con un incremento del 47% rispetto a un anno fa, ma sono sotto la proiezione di 8.8 miliardi degli analisti. Samsung ha totalizzato 74 milioni di smartphone venduti, due in meno del previsto. Inoltre le vendite sono salite solo dal 4 all’8 per cento nel secondo trimestre rispetto al primo, denotando un rallentamento rispetto al passato”.

Insomma si configura una riduzione del mercato globale degli smartphone valutato in 358 miliardi di dollari.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore