Con i Managed Services di Ericsson i provider servono un miliardo di utenti

Mobility

Ericsson ha firmato oltre 300 contratti in ambito managed services in tutto il mondo. Una rete di Global Service Center

Ericsson dichiara di aver raggiunto l’importante traguardo con la fornitura di servizi gestiti a reti che servono un miliardo di utenti nel mondo. Con oltre 15 anni di esperienza nella gestione di reti multi-vendor e multi-technology, Ericsson ha industrializzato il concetto di fornitura di managed services a una molteplicità di operatori, attraverso Global Service Center avanzati e una forte organizzazione nei servizi sul campo. Il vendor ha formato oltre 300 accordi di gestione dei servizi di rete ed è in grado di soddisfare le esigenze della clientela attraverso una rete di Global Service Center in Romania, Messico, India e Cina .

ericssontab2

I servizi per la gestione e la manutenzione delle reti – con partner che si prendono carico delle attività relative alla gestione e manutenzione della rete – diventano sempre più strategici in un momento che vede l’introduzione del 3G, dell’LTE (4G) e di altre grandi innovazioni.

ericsson tab

Ericsson offre agli operatori benefici quali un continuo miglioramento del servizio, una riduzione del time-to-market, un accesso a competenza tecnica e un focus condiviso sull’esperienza utente. Questo modello produce una maggiore soddisfazione degli utenti, un minore tasso di abbandono dell’operatore da parte degli abbonati, ricavi medi per utente più alti e attività di manutenzione più efficienti dal punto di vista economico. Magnus Mandersson, Head of Business Unit Global Services, ha dichiarato: “ Questo traguardo è solo il primo di un lungo percorso che abbiamo intrapreso. Il prossimo passo sarà la transizione dai managed services tradizionali agli Experience Centric Managed Services”.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore