Citrix Workspace disponibile sui dispositivi Samsung DeX-enabled

CloudMobilitySicurezzaSmartphoneTabletVirtualizzazione

Citrix Workspace offre un’esperienza continua e unificata su tutti i dispositivi di computing e ora estende il supporto ai nuovi smartphone e tablet Samsung DeX-Enabled

Citrix estende il supporto sui nuovi smartphone e tablet Samsung, tra cui Galaxy Tab 4 e Galaxy Note 9, con il supporto delle nuove API DeX alla base della gestione dei dispositivi, delle applicazioni e delle policy utente. I due vendor, in questo modo sono in grado di offrire ai clienti delle flotte aziendali di smartphone Samsung un workspace digitale unificato, facile da gestire.

La proposta si innesta proprio in uno scenario che vede business e tecnologia sempre meno distinti. Citrix si è quindi impegnata a trasformare il workspace in qualcosa di più integrato, unificato e focalizzato sugli utenti, offrendo al tempo stesso alle organizzazioni la possibilità di gestire qualsiasi dispositivo utile. Ci si muove nell’ambito della gestione unificata dell’endpoint di nuova generazione, unico su tutti i dispositivi, siano essi laptop, smartphone, tablet o nuovi dispositivi IoT.

L’idea di spazio di lavoro secondo Citrix

Con l’app Citrix Workspace, gli utenti dei dispositivi Samsung possono accedere ad app e desktop virtuali, app Saas e mobili e ai dati in maniera sicura, muovendosi tra diversi dispositivi senza soluzione di continuità. Citrix Unified Endpoint Management offre gli elementi per la gestione dell’utente finale in una soluzione single-platform al servizio degli amministratori IT per permettere la gestione sicura delle app aziendali, dei desktop e dei dati in un perimetro digitale certo.

Da un lato quindi l’estensione del portfolio di app virtuali, desktop e ambienti mobile per offrire un accesso sicuro alle applicazioni in modalità Saas, con Citrix Workspace app. E inoltre l’app Citrix Workspace unita con Secure Mail e con le soluzioni dell’azienda per il Content Collaboration e l’Unified Endpoint Management che si integrano con gli smartphone e i tablet Samsung DeX-enabled.

Gli utenti accedono tramite una procedura single sign-on (SSO) a tutte le applicazioni, tra cui quelle più utilizzate come Salesforce e Workday, mentre Citrix Workspace offre funzionalità di protezione tra cui: prevenzione perdita di dati e watermarking di app virtuali e SaaS per garantire un miglior livello di sicurezza.

L’integrazione di Citrix Workspace con Samsung DeX permetterà di realizzare una nuova esperienza effettivamente mobile first. A chi lavora nei punti vendita e in filiali distaccate, Citrix Workspace offre accesso ad app virtuali, desktop e mobili per l’accesso alle app SaaS e al contenuto sui dispositivi Samsung DeX, e per far funzionare in maniera efficace app e desktop multipli durante le trattative di vendita permettendo ai dipendenti di cambiare da dispositivo mobile a desktop per completare le transazioni.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore