Cisco compra Meraki e introduce l’analytics nelle reti WiFi

AcquisizioniEnterpriseMobility

Le reti WiFi al centro degli interessi di Cisco : acquisirà Meraki , mentre mette a punto una soluzione per l’analisi degli utenti di hotspot al servizio delle imprese

Cisco ha raggiunto un accordo del valore di 1,2 miliardi di dollari per l’acquisizione di Meraki , una società impegnata nella realizzazione di soluzioni per la gestione delle reti WiFi . Secondo gli osservatori di mercato l’acquisizione avviene per la decisione di Cisco di seguire la scia della richiesta di strumenti di gestione per la messa in sicurezza delle reti aziendali alle prese con il fenomeno BYOD. D’altra parte Meraki è una piccola azienda , finanziata anche da Google, che si attende la conclusione dell’affare solo per le metà del prossimo anno. Ma è un altro segnale sul fatto che sia la lavoro per migliorare il suo posizionamento nel mercato delle soluzioni per il WiFi aziendale.

Sul fronte dello sviluppo interno Cisco annuncia infatti uno strumento di analisi in grado di aiutare le imprese a tenere traccia delle attività dei loro utenti sulle reti WiFi. La piattaforma Advanced Location Analytics si basa in parte su una tecnologia che Cisco ha acquisito insieme all’azienda ThinkSmart Technologies. Il software sarà integrato nell’hardware per il WiFi. Cisco ritiene che questa tecnologia possa trovare applicazione presso aziende e provider interessati ad acquisire dati sulle attività dei clienti e i loro spostamenti . La soluzione per l’analisi dei dati di posizionamento geografico si indirizza a seguire l’utenza all’interno di spazi commerciali , mentre la clientela potrà veder migliorata la sua esperienza d’uso nelle aree a connettività hotspot.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore