Blackberry, i tagli di personale preparano la sua vendita

Mobility

Intanto la novità di prodotto si chiama BlackBerry Z30. La chat BBM passerà anche sotto Android e iOS

Entro la fine dell’anno BlackBerry si prepara a dare addio al 40 per cento della sua forza lavoro, pari a 5 mila persone. Lo afferma il Wall Street Journal che dà un quadro a tinte fosche del leader caduto degli smartphone, al centro di una ridda di voci sul suo destino finale . Due anni fa Blackberry aveva 17 mila dipendenti e il 14 per cento del mercato Usa degli smartphone. Ora siamo a 13 mila dipendenti e al 3 per cento di quota parte del suo mercato di riferimento.

“ Siamo nella seconda fase del nostro piano di trasformazione. Mosse sul piano organizzativo si succedono per assicurare che l’azienda disponga delle giuste persone, al giusto posto per cogliere le nuove opportunità del mobile computing”, ha dichiarato un portavoce della società a eWeek.
Carolina Milanesi , nota ricercatrice di Gartner, ha dichiarato che i tagli sono orientati a creare efficienza interna : “Si tratta di rendere BlackBerry più attraente per i suoi compratori rispetto a tagli per rendere la società più adatta ad affrontare la competizione. A questo punto la mossa ha un significato diverso” .

Tutto ciò riporta l’orologio alle dichiarazioni di metà agosto secondo le quali Blackberry era alla ricerca di “alternative strategiche” intese come “ possibili joint venture, alleanze o partnership strategiche , vendita della società o altre possibili transazioni.” Sul mercato l’interesse per la società canadese nel suo complesso viene da più parti definito come tiepido , mentre molti eventuali compratori sono interessati a diverse parti dei suoi asset.

La società ha chiuso a marzo il suo ultimo trimestre fiscale indicando profitti, ma ha perso 3 milioni di clienti e ha finito l’anno 2013 in rosso. A giugno le perdite hanno ripreso quota ( meno 84 milioni di dollari )e ne sono attese altre per i conti del 27 settembre.

Queste notizie di tagli arrivano in un momento in cui senza troppo clamore Blackberry ha presentato il suo quarto smartphone (Z30) dotato di sistema operativo Blackberry 10: uno smartphone da 5 pollici definito “eccellente per le comunicazioni, la messaggistica e la produttività”. Una nota aziendale segnala che” il BlackBerry Z30 sarà presentato da carrier selezionati e retailer in tutto il mondo, iniziando settimana prossima dal Regno Unito e dal Medio Oriente e in tutti gli altri paesi entro Natale” Non ci sono ancora informazioni riguardanti il mercato italiano

BBM anche su Android
BBM anche su Android 

 

Intanto con un altro annuncio BlackBerry ha dichiarato che BBM, il servizio di instant messaging su mobile, dotato di efficaci funzionalità per la privacy e per il controllo, sarà disponibile gratuitamente per Android il 21 settembre e per iPhone il giorno successivo. BBM sarà disponibile anche su Google Play e nell’ App Store . I clienti potranno scaricare BBM dal sito www.BBM.com dal browser del loro smartphone. Va segnalato che rispetto a prodotti analoghi di messaggistica, BBM consente di selezionare i contatti e definire le modalità con cui condividere le informazioni. BBM utilizza un PIN che evita di dover condividere il numero di telefono o l’indirizzo email. BBM ha più di 60 milioni di utilizzatori attivi al mese, con oltre 51 milioni di persone che usano BBM in media per 90 minuti al giorno.

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore