Blackberry annuncia BES10 come servizio in hosting erogato da partner

Mobility

Blackberry rende disponibile la sua offerta MDM digestione dei terminali mobili BES10 in modalità hosting

Blackberry annuncia la disponibilità di Blackberry Enterprise Services 10 (BES10) anche come servizio in hosting. Fino a questo momento la soluzione di gestione dei terminali mobili non era disponibile che in modalità locale . Ora questo servizio sarà disponibile alle organizzazioni anche attraverso fornitura da parte dei partner della società canadese.

bes10 -workflow

Si tratta di un’opportunità in più offerta alle imprese per liberarsi dai vincoli di un’amministrazione IT onerosa per la gestione della mobilità e cambiare il proprio modello economico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BES 10 in modalità hosting combina i vantaggi della soluzione di gestione della mobilità aziendale (EMM) di Blackberry e le funzioni di sicurezza avanzate con la comodità dell’amministrazione IT in hosting.

BES10 , oltre che per la gestione dei nuovi terminali con Blackberry OS, si distingue per la sua offerta multipiattaforma in funzione del supporto degli smartphone Android e iOS in attesa di quella – già annunciata – per Windows Phone di Microsoft. BES permette di installare e gestire un sistema a container per separare e mettere la sicuro contenuti e applicazioni ad uso professionale da quelli di tipo privato. In questo modo Blackberry permette alle organizzazioni di rispondere alle esigenze del trend BYOD che impone diversi tipi di terminali da gestire perché portati in azienda dai dipendenti. Il tutto facendo uso di una console unica di amministrazione. Come la sua versione locale BES10 in hosting offre un modello evolutivo che permette di rivolgersi sia alle PMI che alle grandi organizzazioni, che sono i principali clienti di Blackberry. I partner potranno offrire diversi livelli di servizio ( Silver e Gold) in funzione dei bisogni della clientela finale in materia di sicurezza, di terminali da gestire e di gestione delle applicazioni.

Al momento in Europa sono cinque i partner scelti come referenza, di cui tre i Germania. IBM proporrà invece i suoi servizi nell’area geografica EMEA insieme a Isec7 , un fornitore tedesco che è il solo a integrare i servizi BES10 su scala mondiale.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore