Attachmate estende la piattaforma MobileNow

Mobility

Il supporto mobile per la virtualizzazione delle applicazioni offre accesso alle applicazioni aziendali da smartphone e tablet

Attachmate ha annunciato l’ampliamento della piattaforma MobileNow con l’aggiornamento del software Reflection. In questa nuova release, Reflection offre nuove funzionalità progettate per ottimizzare l’esperienza degli utenti in un ambiente virtuale, nel momento in cui accedono alle applicazioni legacy da dispositivi mobili. Attachmate MobileNow ottimizza la trasmissione dei dati aziendali sulla piattaforma mobile, offrendo strumenti per la crittografia dei dati, il controllo degli accessi e il monitoraggio di eventuali utilizzi non conformi.

Lo scorso gennaio, l’azienda aveva annunciato il primo set di soluzioni MobileNow basate su HTML5 e altre tecnologie web. Grazie al nuovo supporto della virtualizzazione di applicazioni, Attachmate MobileNow offre un insieme di soluzioni per l’abilitazione mobile delle applicazioni legacy. Diverse aziende utilizzano tecnologie di virtualizzazione come Citrix XenApp per offrire agli utenti accesso semplice e sicuro alle applicazioni aziendali dai PC. Oggi, la necessità è quella di utilizzare XenApp per distribuire le stesse applicazioni a tablet e smartphone.

Per rispondere a questa esigenza, Attachmate e Citrix hanno sviluppato una nuova funzionalità per Reflection chiamata TouchUx, che ottimizza l’accesso alle applicazioni legacy dai dispositivi mobili attraverso la piattaforma Citrix XenApp. TouchUx colma il divario tra vecchio e nuovo in termini di utilizzo e migliora l’esperienza degli utenti quando accedono alle applicazioni legacy host da qualsiasi dispositivo mobile che gira in ambiente Citrix XenApp. TouchUx offre emulazione di terminale completa, ottimizzando gli schermi per smartphone e tablet e sempificando il data entry grazie a tastiere touch. Con TouchUx, gli amministratori possono anche utilizzare Citrix XenApp per gestire Reflection a livello centralizzato. Inoltre, TouchUx è stato ideato per funzionare con qualsiasi dispositivo mobile che gira sul software Citrix Receiver per tutti i sistemi operativi, compresi iOS, Android e Windows 8.

Reflection integra anche altre funzionalità, come SmartUx, che offre agli sviluppatori i tool per aggiungere nuovi elementi dell’interfaccia utente alle applicazioni host IBM per ottimizzare la produttività, ridurre gli errori e la necessità di training.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore