Akamai amplia le soluzioni Aura per CDN (Content Delivery Network)

Mobility

Akamai incorpora nuove tecnologie a seguito dell’acquisizione di Verivue

Akamai arricchisce le soluzioni Network Aura con l’introduzione di Aura Lumen e Aura Spectra. Progettate per rispondere alla domanda di contenuti e video online, le soluzioni Network Aura aiutano i network service provider a generare nuove opportunità di guadagno , gestire i costi del network e semplificare l’infrastruttura di erogazione video sia per i contenuti di proprietà dell’operatore sia per i servizi OTT (over-the-top).

La suite offre due diverse linee di prodotti CDN ( Content Delivery Network) – Aura Lumen (CDN su licenza) e Aura Spectra (CDN SaaS). A seguito dell’acquisizione di Verivue, Akamai è in grado di distribuire Aura Lumen come una soluzione completamente gestita dall’operatore.

Promuovere servizi innovativi attraverso video e altri contenuti online, aumentare i ricavi medi per utente e limitare il numero di disdette degli abbonati sono fattori determinanti per il successo degli operatori. E’ per rispondere a queste esigenze che gli operatori offrono le proprie soluzioni video multi-screen come servizi OTT. Inoltre, gli operatori desiderano poter implementare un network in grado di capitalizzare sulla crescita del traffico e sui nuovi servizi per gli abbonati, senza i costi e le complessità associati allo sviluppo di una CDN in-house.

“Numerosi gestori stanno adottando un approccio alle strategie di CDN molto diverso da quello utilizzato appena pochi anni fa”, commenta Paris Burstyn, Senior Analyst di Ovum. “In passato, gli operatori tendevano a costruire le proprie CDN autonomamente; oggi, invece, sono alla ricerca di partnership. Lavorare con il partner giusto può migliorare il rendimento di un network grazie a un maggiore off-load del traffico web, ma non solo. Un partner può rappresentare un valido supporto per la vendita di servizi di CDN e sfruttare le potenzialità di una CDN a sistema aperto per erogare esperienze video multi-screen agli abbonati”.

Utilizzando Aura Lumen o Aura Spectra, gli operatori potranno ridurre la complessità della CDN eliminando la necessità di implementare soluzioni multiple point o hardware proprietari/specializzati.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore