Tre nuove certificazioni per Cisco

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

L’obiettivo del programma Ccna Concentrations è validare le conoscenze in tema di sicurezza, voce e wireless

Cisco sta facendo evolvere la propria offerta in materia di certificazioni. Oltre al programma Ccna (Certified Cisco Network Associate), che consente di acquisire conoscenze sugli strumenti di routing e di commutazione del costruttore, ora sono arrivate tre nuove certificazioni nel campo della sicurezza (Ccna  Security), della voce (Ccna Voice) e del wireless (Ccna Wireless). Tutte e tre sono raggruppate sotto la denominazione di Ccna Concentrations.

Per ottenere una delle tre certificazioni, i professionisti devono innanzitutto superare alcuni test (Icndi1 e 2), obbligatori per ottenere il titolo della certificazione Ccna. In seguito, occorrerà superare i test delle nuove certificazioni.
L’organismo Global Knowledge, che già forma ogni anno oltre 4.500 persone sulle tecnologie  e le strumentazioni di Cisco, ha già annunciato che proporrà la nuova offerta di formazione dopo l’estate.

Read also :