Xerox aggiorna l’offerta di multifunzione per le Pmi

EnterpriseStart up

Le due nuove macchine consentono di portare le funzioni di stampa high-end anche all’interno delle piccole e medie imprese

Xerox ha rilasciato due nuovi sistemi multifunzione(Mfp) per la stampa desktop monocromatica in formato A4, che, a un prezzo accessibile, integrano funzionalità high-end per la scansione e l’invio di fax. Tali macchine sono i Phaser 3300MFP e WorkCentre 4260MFP,

Proposta a partire da 529 euro, in un unico dispositivo compatto la Phaser 3300MFP offre funzioni di stampa, fotocopiatura, scansione a colori e fax a colori. La velocità di stampa e di fotocopiatura raggiunge le 28 pagine al minuto in Postscript e PCL. Le funzionalità della stampante, tra cui le cartucce toner ad alta capacità e una modalità di risparmio del toner, aiutano le aziende a ridurre le spese di gestione, minimizzando allo stesso tempo l’impatto ambientale.

Ulteriori funzioni avanzate di scansione consentono inoltre di risparmiare tempo nella gestione di documenti e informazioni: grazie alla possibilità di acquisire sia a colori sia in bianco/nero direttamente su una chiavetta USB, una casella e-mail o in rete, i documenti possono essere condivisi con facilità o archiviati per un recupero successivo. Il sistema Phaser 3300MFP è dotato del software Xerox Scan-to-PC-Desktop, che consente l’invio di un file dalla multifunzione direttamente al personal computer per essere visualizzato, modificato e archiviato.

Commercializzata a partire da 2.999 euro, la stampante multifunzione WorkCentre 4260 integra funzionalità avanzate tipiche di grandi modelli dipartimentali e di formato A3. Basato sulla piattaforma WorkCentre 4150, WorkCentre 4260 è il sistema multifunzione per desktop più rapido attualmente disponibile sul mercato. Progettato per garantire affidabilità e produttività, questo dispositivo offre funzioni multitasking, consentendo a più utenti contemporaneamente di stampare, fotocopiare, scannerizzare e inviare fax. La funzione “Print Around”, infatti, assicura che tutte le attività di stampa vengano portate a termine senza interruzioni. Il comando “Inoltro fax” dirige automaticamente i fax verso un indirizzo di posta elettronica, risparmiando tempo e carta. Il touch screen grafico a colori da 7 pollici, di semplice utilizzo, consente agli utenti di selezionare le loro attività direttamente dalla parte frontale del sistema Mfp.

La WorkCentre 4260 come standard offre avanzate funzionalità di sicurezza, per preservare le informazioni da accessi non autorizzati: la funzione “Sovrascrittura dei dati”, per esempio, provvede all’eliminazione delle immagini dal disco rigido dopo il completamento di un lavoro, mentre “Stampa Sicura” e “Fax sicuro” trattengono i documenti nel dispositivo fino all’inserimento di un codice che ne consente lo sblocco.

Assieme a all’annuncio delle due nuove Mfp, Xerox ha dato notizia di aver ulteriormente ampliato la propria gamma di dispositivi WorkCentre 5200, inserendo a listino un nuovo modello entry-level della WorkCentre 5222, che raggiunge una velocità di stampa di 22 ppm. Inoltre, offre una scelta fra coprilastra o alimentatore degli originali fronte e retro (Dadf), e propone un aggiornamento completo che consente di includere funzioni di stampa, scansione e finishing agli attuali modelli WorkCentre 5225 e WorkCentre 5230.

Per offrire alle piccole e medie aziende e ai gruppi di lavoro enterprise le migliori prestazioni, le multifunzione bianco e nero WorkCentre 5225 e 5230 includono ora 2 nuove configurazioni per la scansione a colori contraddistinte dalla lettera A. I modelli WorkCentre 5225A e 5230A sono anche dotati della Extensible Interface Platform (Eip) di Xerox, la piattaforma che consente agli sviluppatori di creare applicazioni per disporre di processi operativi semplificati e personalizzati.
La gamma WorkCentre 5200 viene proposta a partire da 2.670 euro.

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore