Isi fa incontrare domanda e offerta di servizi

EnterpriseStart up

Cna Firenze e Camera di Commercio hanno messo a punto una piattaforma informatica destinata alle Pmi e volta a facilitare l’incontro tra chi offre e chi richiede servizi

Uno spazio “virtuale” per mettere in comunicazione le aziende del territorio che offrono servizi con altre imprese che ricercano tali servizi. Stiamo parlando di Isi (Impresa su mpresa), un sistema innovativo realizzato dalla Cna Firenze e dalla Camera di Commercio di Firenze per facilitare l’incontro fra domanda e offerta di beni e servizi attraverso una piattaforma informatica interattiva. Scopo dell’iniziativa è aggregare imprese di settori diversi attraverso la promozione di progetti sperimentali che vedano le tecnologie informatiche come collante e motore di nuove idee.

In una prima fase di sperimentazione attiva, il servizio sarà rivolto alle aziende Cna, che aderiranno con il loro consenso. In un secondo momento, il servizio sarà esteso alle altre tipologie, fino a comprendere anche gli utenti finali, compresi i privati cittadini, che avranno bisogno di un intervento specifico.

La piattaforma Isi rappresenta uno strumento sicuro ed efficace in quanto, oltre a permettere ricerche avanzate sulla base di criteri tematici selezionati dall’utente, consente di ricevere risposte rapide circa l’esistenza di servizi, beni e forniture. Isi può diventare un utile strumento di incontro fra domanda e offerta, incrociando in modo estremamente sofisticato le più diverse tipologie di servizi con le richieste degli utenti, che via via arricchiranno la piattaforma.

In particolare, attraverso Isi l’utente potrà: effettuare una ricerca avanzata tramite un interfaccia Web (per esempio un browser) e ricevere in automatico la risposta, accedere a prenotazioni di servizi, comunicare direttamente in caso di richieste urgenti o specifiche.

Una volta creato il database di aziende, che verrà progressivamente ampliato mediante l’inserimento di nuove imprese, le richieste potranno arrivare via email, via Web, oppure via Sms direttamente all’impresa.

Grazie a Isi, sarà inoltre possibile: gestire le richieste di servizio attraverso un meccanismo di trouble-ticketing, effettuare ricerche all’interno di un database contenente dati relativi alle aziende, monitorare attività del servizio e fornire vari livelli di reportistica.

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore