Grazie a Plustek, gli scanner diventano ‘da passeggio’

EnterpriseStart up

Piccoli, compatti e facilmente tasportabili, i prodotti della nuova gamma Os-M12 permettono al professionista di realizzare copie digitali dei documenti mentre si trova dai propri clienti

Appartengono alla famiglia OpticSlim i nuovi scanner portatili e ultra compatti Os-M12, Os-M12 Plus e Os-M12 Corporate che Plustek ha realizzato per soddisfare le esigenze del sempre più ampio numero di persone che si trovano spesso in viaggio per lavoro.

Di dimensioni contenute (47 x 274 x 33,8 mm) e di peso ridottissimo (330 g) possono trovare facilmente posto in una ventiquattrore o anche nella borsa portanotebook. Gli scanner Plustek OpticSlim M12 sono pensati per consentire la digitalizzazione ovunque ci si trovi di documenti in formato A4: semplicemente collegando lo scanner alla porta Usb del proprio notebook, infatti, è possibile realizzare una perfetta copia digitale di un documento, che potrà essere poi archiviata, inviata via mail o fax e stampata.

Tutti gli scanner della famiglia OpticSlim M12 sono in grado di acquisire fino a 3 pagine al minuto in scala di grigi con una risoluzione ottica di 600-dpi. Inoltre, i modelli Os-M12 Plus e Os-M12 Corporate consentono di digitalizzare i documenti direttamente in formato Pdf, mentre l’Os-M12 Corporate integra un motore di ricerca che consente di trovare un documento acquisito e successivamente archiviato partendo da una parola chiave. Quest’ultimo modello ha anche in dotazione il software Ocr Readiris Pro 10 Corporate Edition, che consente di convertire in formato testo i documenti acquisti.

Gli scanner Plustek della serie OpticSlim M12 sono in vendita a un prezzo che parte da 99 euro Iva inclusa.

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore