Fondi per operazioni di patrimonializazzione aziendale per le Pmi milanesi

EnterpriseStart up

I contributi saranno erogati per la realizzazione di aumento di capitale sociale, emissione di prestito obbligazionario convertibile e versamento soci in conto capital

La Camera di Commercio di Milano assegna un contributo a fondo perduto per l’abbattimento dei tassi di interesse alle imprese con sede legale o operativa nella provincia di Milano che accedono a finanziamenti bancari, garantiti dai consorzi fidi convenzionati, in seguito alla realizzazione dei seguenti interventi:

aumento di capitale sociale
emissione di prestito obbligazionario convertibile
versamento soci in conto capital
L’iniziativa è rivolta alle piccole e medie imprese con sede legale o operativa nella provincia di Milano e prevede uno stanziamento di 800 mila euro.

Il beneficio consiste nell’abbattimento di 1,5 punti (elevato a 2,5 punti in caso di aumento di capitale sociale) del costo del finanziamento.

Le domande devono essere presentate entro il 31 gennaio 2009 al Consorzio/Cooperativa garante che provvederà a inoltrarle alla Camera di Commercio.

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore