Courtois (Microsoft): la tecnologia fa crescere le PMI

EnterpriseStart up

Il presidente di Microsoft International incoraggia le PMI : esiste una stretta correlazione tra investimenti in innovazione e crescita

A Milano apparizione lampo di Jean-Philippe Courtois , presidente di Microsoft International , che guida le vendite ,il marketing e i servizi di Microsoft International nelle 100 filiali che la società possiede al di fuori di Stati Uniti e Canada. E’ avvenuta in coda al convegno “Digitali per Crescere”, un incontro organizzato da Microsoft Italia e Assolombarda con le PMI del territorio lombardo per approfondire il valore dell’innovazione.

Al convegno “Digitali per Crescere”, Jean-Philippe Courtois, ha ragionato sulle occasioni di innovazione e sull’impegno di Microsoft per sostenere la competitività del tessuto economico italiano. Al centro del discorso uno studio Microsoft-Boston Consulting Group focalizzato sull’impatto economico e sulla crescita dell’occupazione resi possibili da una maggiore penetrazione delle tecnologie dell’ICT nelle piccole e medie aziende: esiste una stretta correlazione tra investimenti in innovazione e crescita. Dal 2010 al 2012 le PMI che hanno adottato strumenti IT moderni sono riuscite ad aumentare il proprio fatturato di 15 punti percentuali più rapidamente e hanno creato il doppio dei posti di lavoro rispetto alle altre. Inoltre lo studio Microsoft-BCG mette in luce come le PMI a livello internazionale considerino Microsoft il fornitore di soluzioni IT più affidabile e il principale partner che aiuta le aziende di piccole e medie dimensioni a pensare alla tecnologia del futuro. E in effetti Microsoft Office risulta la principale suite di produttività e le PMI che utilizzano i servizi cloud di Microsoft crescono il 10% più velocemente delle aziende che non utilizzano soluzioni Microsoft.

Il ruolo di Microsoft e dell’ecosistema dei partner è fondamentale per accompagnare le PMI italiane in questo percorso d’innovazione dal momento che nel 42% dei casi sono sprovviste di un IT manager come emerge da una ricerca Microsoft-Ipsos Mori (2013).

Il tema è stato ripreso da Carlo Purassanta, amministratore delegato di Microsoft Italia: “Esiste uno stretto rapporto tra innovazione e competitività e le PMI che investono in nuove tecnologie sono quelle che crescono più velocemente. Ecco perché ci impegniamo da sempre per offrire opportunità di formazione per aiutare i manager e gli imprenditori italiani ad acquisire consapevolezza dei vantaggi offerti dalle nuove tecnologie e collaboriamo con importanti attori pubblici e privati per creare i presupposti per il loro percorso d’innovazione. Il progetto ‘Digitali per Crescere’ nasce proprio con questo obiettivo e proseguirà anche nel 2014 puntando a raggiungere le PMI e i giovani delle principali città italiane”.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore