Bologna finanzia la ricerca e il trasferimento tecnologico

EnterpriseStart up

L’iniziativa è nata per proporre uno strumento utile e agevole a favore delle piccole e medie imprese interessate a progetti di ricerca valendosi della competenza del mondo accademico

Intende sviluppare le opportunità di collegamento e di trasferimento tecnologico fra il mondo della ricerca e quello delle imprese il terzo bando pubblicato nell’ambito del Progetto Piccole Imprese e Università (Progetto PIU’), siglato tra la Camera di Commercio di Bologna e l’Università degli Studi di Bologna.

L’iniziativa è rivolta alle micro, piccole e medie imprese aventi sede legale nella provincia di Bologna.
Per beneficiare del contributo previsto dal bando, le imprese dovranno presentare un progetto di ricerca applicata che preveda il coinvolgimento dell’Università di Bologna. Tale progetto dovrà essere concluso entro 16 mesi a partire dalla data di ricezione della comunicazione di ammissione al contributo.
Il contributo copre costi sostenuti per il coinvolgimento dell’Università di Bologna, le spese per le dotazioni materiali, ma anche gli esborsi relativi all’acquisto di licenze brevettuali, know-how e altri diritti di PI, nonché le spese per il deposito di marchi e brevetti.
Il contributo sarà concesso in conto capitale e non potrà essere superiore al 50% delle spese ammissibili.

Le domande potranno essere presentate entro il 31 luglio 2008.
Per ulteriori informazioni cliccate qui

Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore