Server e pc guideranno il trend positivo 2008/2009

Enterprise

Secondo Gartner, il mercato hardware sta tenendo testa alla recessione economica

Per quest’anno e almeno anche per l’inizio dell’anno prossimo il comparto dei personal computer e dei server sfanga la congiuntura negativa mondiale, facendo registrare ancora una crescita al positivo. Gli analisti di Gartner hanno effettuato diverse ricerche incrociate e per questo sostengono che la spinta delle aziende e delle organizzazioni verso strategie di consolidamento e di virtualizzazione confermerà un incremento nelle vendite dei server così come i mercati emergenti proseguiranno a far lievitare il volume d’affari legato al settore pc.

In occasione del Gartner It Hardware Insights Forum tenutosi nel quartier generale inglese di Egham, la società di ricerca ha spiegato come tuttavia non ci siano i presupposti per allargare le previsioni positive a tutti i comparti dell’hardware. Eppure ci sono interessanti occasioni di business per i provider It in Paesi chiave come Messico, Corea del Sud, Indonesia e tre quarti del continente africano, costa ovest esclusa. Gartner sottolinea come l’area dei server risulti particolarmente forte, anche se negli Stati Uniti la domanda ha subito un leggero rallentamento. In generale sia il 2008 che il 2009 faranno registrare una crescita della domanda, con una ripartizione su due gruppi che si affidano alle soluzioni di fascia bassa e quelle di fascia alta. A beneficiare del trend saranno soprattutto i sistemi basati su Linux grazie al passaggio dai sistemi high-end Unix a quelli x86 per sfruttare nuove economie di scala. I vantaggi di quest’evoluzione, secondo Gartner, influenzeranno positivamente anche Ibm, che sta registrando a un rinnovato interesse per i mainframe della serie z.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore