Roberto Pozzi dirige il Sud Europa in Check Point

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Il nuovo Regional Director per il Sud Europa avrà la responsabilità di tutte le attività dell’azienda nell’area, e dei rapporti con clienti e partner

Check Point Software ha un nuovo Regional Director per il Sud Europa. Si tratta di Roberto Pozzi che avrà il compito di coordinare le attività strategiche e commerciali, di sviluppare il canale e di supervisionare le relazioni con la clientela di Check Point nell’area del Sud Europa che comprende Italia, Francia, Spagna e Portogallo. In questo ruolo, Roberto Pozzi avrà la responsabilità di tutte le attività dell’azienda nell’area, e dei rapporti con clienti e partner.

Roberto Pozzi, Check Point Software
Roberto Pozzi, Check Point Software

Prima di arrivare in Check Point, Pozzi ha ricoperto il ruolo di Regional Director Southern Europe in Extreme Networks, con diretta responsabilità delle filiali di Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Nord Africa. In precedenza, aveva fatto parte di 3Com con vari ruoli dopo la fusione con US Robotics, dove avava l’incarico di sviluppare il crescente mercato dei Large Account e degli Internet Service Provider.

La sua nomina va a rafforzare le strategie di Check Point nella regione , che integrano attività commerciali, di partnership e di business development . “ Nonostante lo scenario macro-economico non favorevole, sono sicuro che Check Point possa continuare a crescere più velocemente del mercato e guadagnare market share grazie ad un modello di business efficace, accompagnato ad una grande capacità di innovazione sul fronte dei prodotti e delle tecnologie,” ha commentato Roberto Pozzi.

Read also :