Nokia: avanti verso gli apparati di rete. Ma le perdite continuano

Enterprise

Un trimestre definito di trasformazione per Nokia. NSN e la vendita a Microsoft hanno ridisegnato in modo radicale il futuro della società

Nokia ha annunciato un bilancio trimestrale in perdita , mentre continua l’azione di trasformazione dopo la cessione della parte device a Microsoft per 7,2 miliardi di dollari ( o 5,4miliardi di euro). . Anche il core business della nuova Nokia, rappresentato da NSN, ha riportato fatturato e utili non in linea con le attese, ma i dirigenti della azienda hanno dichiarato di prevedere la profittabilità per la parte di apparati di telecomunicazioni entro la fine dell’anno con un incremento del margine operativo.

Tutti gli occhi sono puntati su NSN il cui utile operativo ( 218 milioni ) è caduto del 33 per cento. Il potente caduto della mobilità cellulare abbandonerà la sua unità device a Microsoft agli inizi del 2014 e si attende una sua focalizzazione sulle infrastrutture di rete mobile. . Un segnale positivo , ma questa volta solo per Microsoft, le vendita degli smartphone Lumia in aumento del 19 per cento a 8,8 milioni di unità, mentre i cellilari di base vendutisono stati ancora 55,8 milioni. La divisione per le reti , NSN, rappresenterà il 90 per cento delle attività future di Nokia, insieme alla gestione dei brevetti e all’unità per il mapping.

Nokia, come altre società europee , sta affrontando la concorrenza sempre più forte della società asiatiche del settore soprattutto n negli apparati di rete mobile. Gli analisti di mercato si attendono una nuova fase di consolidamento di questo settore non esclusa l’acquisizione di Alcatel-Lucent. Nel corso di quest’anno Nokia aveva acquisito da Siemens la parte della joint venture NSN che ancora non possedeva. Sono in corso anche qui attività di ristrutturazione che ne corso degli ultimi tre anni hanno portato a una riduzione dei posti di lavoro di 20 mila unità.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore