In moto la macchina di Cebit 2014

Enterprise

Al centro dei convegni il tema dei big data e della loro gestione in tutta sicurezza

Parte la macchina organizzativa del Cebit 2014 , l’evento di Hannover in Bassa Sassonia che convoca ogni anno il mondo dell’ICT a conoscere e commercializzare le novità tecnologiche che lo riguardano. Prima di tutto una novità per le date di svolgimento : da lunedì 10 a venerdì 14 marzo del 2014.

Ma le novità sostanziali riguardano i contenuti attorno ai quali la mostra tecnologica rinnova il suo appuntamento. In sintesi la struttura tematica :
– Enterprise Resource Planning & Data Analysis
– Enterprise Content Management Input/Output Solutions
– Web & Mobile Solutions
– IT Services
– Security
– Communication & Networks
– Infrastructure & Data Centers
– Research & Innovation.

E poi le tradizionali aree speciali :   Public Sector Parc – Planet Reseller – Global Sourcing Area for Devices & Accessories – TectoYou – Job and career at CeBIT.

Prima però qualche dato a testimonianza del carattere internazionale della mostra che lo scorso anno ha visto visitatori di un centinaio di Paesi con una crescita del 30 per cento sull’anno precedente. Gli organizzatori hanno voluto condividere alcuni dati: nel corso delle ultime edizioni il Cebit ha sempre più rafforzato la propria posizione di fiera specializzata internazionale per gli addetti ai lavori del settore della tecnologia dell’informazione e della comunicazione. La percentuale dei visitatori qualificati è andata costantemente crescendo, attestandosi sul valore record dell’82 per cento nel marzo di quest’anno. Il 60 per cento dei visitatori non visita alcun’altra fiera alternativa. Inoltre una valutazione del trattative commerciali concluse porta a un investimento pianificato per visitatore a un media di 106 mila euro.

I temi in agenda interessano un visitatore al 100 per cento interessato all’ICT professionale. Quest’anno gli argomenti clou attorno a i quali gli organizzatori stanno lavorando ruotano attorno al tema dei Big data e della loro gestione in tutta sicurezza. Per la parte convegnistica il salone mondiale dell’IT si svolgerà il prossimo anno all’insegna del tema della Datability, neologismo coniato per indicare la combinazione tra la tendenza internazionale di mercato dei cosiddetti Big Data – gli enormi volumi di dati originati dalla progressiva digitalizzazione dei contenuti in ogni ambito – e la capacità di gestirli in modo sostenibile e responsabile (con riferimento ai termini inglesi ability, sustainability, responsibility).

Le Cebit Global Conferences raduneranno un migliaio di seminari a pagamento con la presenza di Jimmy Wales , fondatore di Wikipedia , di un rappresentante di NSA e di Mirko Hypponen , guru della sicurezza di F-Secure. E’ confermata la organizzazione di una delegazione collettiva di aziende italiane coordinate in partnership da ICE ( Istituto del Commercio Estero ) e da CEI Piemonte . L’ente regionale piemontese per la promozione di eventi internazionali dichiara di aver contatti in corso con diverse altre regioni italiane Paese partner di Cebit sarà il Regno Unito. Per informazioni generali, servizi e invio di ordini, e per ricerca di espositori e prodotti: www.cebit.de

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore