PA, Aruba annuncia l’acquisizione di HomeOnLine.it

AcquisizioniEnterprise

L’operazione di Aruba è finalizzata ad offrire alle aziende soluzioni per facilitare la gestione delle pratiche burocratiche

Il gruppo Aruba ha siglato un accordo per l’acquisizione del 100% di HomeOnLine.it, società attiva nel recupero di documenti dalla Pubblica Amministrazione e nella fornitura di informazioni commerciali via web. Di comune accordo, le società hanno deciso di mantenere riservati i dettagli finanziari della transazione.

Aruba ha portato a termine tale acquisizione con l’obiettivo di offrire ai propri clienti soluzioni per facilitare e velocizzare l’interazione con la burocrazia nazionale. Consentendo a privati, professionisti e PMI di richiedere online e ricevere – via web o a domicilio – tutti i documenti di cui hanno bisogno, HomeOnLine.it è ad oggi una delle principali società italiane per il recupero di documenti dalla PA, con oltre 420.000 clienti registrati. Il documento viene inviato al cliente in formato elettronico o, nel caso in cui sia necessaria la versione originale, in formato cartaceo direttamente presso l’indirizzo postale indicato dal cliente. Dal 2010 l’azienda è anche diventata uno dei distributori ufficiali di Infocamere, con la possibilità di offrire in tempo reale dati aggiornati provenienti dalle Camere di Commercio.

La web company può vantare oltre 75 servizi attivi tra Catasto, Camera di Commercio, Anagrafe, PRA, Conservatoria, Tribunale e altro ancora

Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba , ha così commentato: “Siamo lieti di aver portato a termine tale acquisizione per via degli intenti comuni che ci legano ad HomeOnLine.it. In Aruba gestiamo un portfolio di circa 2 milioni di clienti, ai quali offriamo una serie di soluzioni che mirano a ridurre la complessità tecnica dei servizi IT e soprattutto il tempo da dedicare alla loro gestione. Allo stesso modo, i servizi di HomeOnLine.it hanno l’obiettivo di far risparmiare tempo prezioso ad imprese e privati così da potersi dedicare a pieno al proprio core business.”

Aruba gestisce oltre 2 milioni di domini, 6 milioni di caselle e-mail, 3,5 milioni di caselle PEC, 20.000 server ed un totale di oltre 2 milioni di clienti.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore