Intel annuncia una divisione specifica per l’IOT, una struttura costituita attorno a Wind River

Enterprise

Intel annuncia una divisione specifica per l’IOT, una struttura costituita attorno a Wind River

Numero uno mondiale nella produzione di processori per PC, Intel ha vissuto con disagio il passaggio verso la mobilità : un ritardo e una lacuna che Intel intende colmare rapidamente attraverso i suoi procedimenti di produzione avanzati, la nuova architettura Atom Silvermont e i chip per cellulari come il recente XMM 7160. A fianco del segmento di mercato della mobilità , Intel intende posizionarsi bene da subito nel settore moto vasto dell’IOT e del M2M ( Machine to machine) che gli esperti indicano sul punto di esplodere. Con orizzonte 2020 non ci saranno meno di 212 miliardi di oggetti connessi , stando alle previsioni di IDC.

Si tratta di una leva potentissima di crescita per i produttori di chip dato che ognuno di questi oggetti avrà a bordo almeno un processore. L’internet degli oggetti , in attesa delle applicazioni più moderne, già comprende al suo interno i terminali mobili ( smartphone e tablet) per i quali Intel spinge il suo SoC Bay Trail in architettura Silvermont. Tra gli oggetti che parlano tra loro via internet uno spazio importante cominciano occupare i dispositivi indossabili. Intel ha intercettato questa tendenza con il processore Quark. All’interno di un SoC chiamato X1000, Quark ha fatto il suo debutto in Galileo, una scheda per sviluppo e prototipo compatibile con il progetto Arduino.

galileo-quark-board-package-640x213.jpg.rendition.cq5dam.webintel.640.213

La nuova divisione Internet of Things Solutions Group punta a razionalizzare gli sforzi di Intel in questo settore e raggruppa la controllata Wind River e la parte di Intel che si occupa di chip e terminali commerciali e industriali. Acquisita da Intel nel 2009, Wind River propone soluzioni software embedded basate sul sistema operativo in tempo reale VxWorks. Inoltre sviluppa due distribuzioni di Linux ottimizzate su processori Atom,ad esempio per l’industria automobilistica.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore