IntegraSpidernet si trasforma in NetIntegra

Enterprise

Aggiustando la strategia la ribrendizzazione aziendale punta a rilanciare la propria offerta

Nel 29 gennaio 2007 era stata completata la fusione che dava vita a IntegraSpidernet, risultato di una lunga collaborazione tra le tre aziende Integra, partner Ibm per la vendita di prodotti e servizi It, Spidernet, fornitrice di servizi legati ad internet e Spiderwall, produttrice di tecnologie per la sicurezza It, già controllata da Spidernet.

Oggi la società bresciana specializzata nella realizzazione di sistemi informatici integrati e soluzioni in outsourcing sceglie proprio prima del giro di boa estivo, una nuova ragione sociale, cambiando denominazione in NetIntegra. A detta del portavoce ufficiale, il cambiamento si inserisce all’interno di un più ampio progetto di valorizzazione dei propri asset e di crescita interna di competenze che l’azienda ha sviluppato nel corso degli anni e che le ha consentito di consolidare la sua posizione nel settore It. La strategia è quella di rilanciare la proposizione dell’offerta qualificandosi come partner tecnologico di riferimento per tutte le esigenze inerenti la costruzione, gestione e valorizzazione dei sistemi informativi aziendali a supporto del business.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore