Il comune di Padova ingegnerizza la gestione delle Hr

Enterprise

I dipendenti comunali seguiti dall’inizio alla fine del percorso professionale attraverso una gestione delle identità siglata Rap3 di SysNet

Con un numero di abitanti pari a 212mila abitanti e un bacino di utenza di oltre 500mila persone, convogliate dal campus universitario e da una forte attività turistica, il Comune di Padova è il più importante polo commerciale e direzionale del Nord Est. Per garantire ai cittadini servizi di più alto livello, la direzione comunale aveva deciso di razionalizzare e di rendere sicura ed efficiente la gestione del sistema informativo a cui hanno accesso 1700 utenti attraverso l’adozione di una soluzione di gestione delle identità avanzata.

I responsabili volevano ottimizzare il controllo e l’amministrazione delle risorse umane, dal momento dell’assunzione, al cambio di mansione e settore fino al pensionamento o al licenziamento, rendendo più rapida e flessibile la mobilità interna, il tutto in piena conformità alla legge 196 sulla Privacy in materia di gestione dei dati personali. Il progetto viene risolto attraverso la soluzione Rap3, la suite opensource di SysNet che offre gestione e controllo delle identità in modalità centralizzata grazie all’utilizzo di un’unica interfaccia Web di amministrazione.

Implementata nel 2007, al momento la soluzione viene utilizzata per la gestione della posta elettronica e per la condivisione delle risorse di rete grazie all’integrazione con il preesistente sistema per la condivisione delle risorse dei server (Samba). I vantaggi immediati? A detta dei responsabili grazie al sistema opensource di SysNet il Comune di Padova ha potuto ottimizzare i costi per la gestione delle identità digitali dei propri dipendenti

La partnership tecnologica sta proseguendo con successo: attualmente sono in corso attività per l’integrazione con le applicazioni gestionali ed in particolare con applicazioni su sistemi di autenticazione basati su Ldap. L’obiettivo è l’integrazione con il maggior numero di applicazioni gestionali, risultato non facile da raggiungere considerando il fatto che il sistema informativo comunale è composto da più di 100 applicazioni con caratteristiche architetturali molto diverse tra di loro.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore