Gli azionisti approvano il piano di Michael Dell per il buyout di Dell

Enterprise

Michael Dell, fondatore, presidente e CEO della società, acquisterà la società stessa in partnership con la società di investimenti Silver Lake Partners. Dell si mette anche a livello azionario sulla strada di una impegnativa trasformazione in società di soluzioni e servizi IT per le aziende

Gli azionisti di Dell hanno approvato la proposta di buyout secondo la quale Michael Dell, fondatore, presidente e CEO della società, acquisterà la società stessa in partnership con la società di investimenti Silver Lake Partners. Con la transazione gli azionisti di Dell riceveranno in contanti 13,75 dollari per azione oltre a un dividendo straordinario secondo la proposta migliorativa più recente offerta da Michael Dell da tempo impegnato in un braccio di ferro con Carl Icahn per il controllo della società.

Dopo mesi di battaglie legali condotte anche a colpi di lettere è pepate agli azionisti, il miliardario (e investitore in Dell, Carl C. Icahn aveva messo fine alla sua battaglia contro la privatizzazione di Dell proposta dal fondatore della società Michael Dell. Icahn nella sua lettera finale agli azionisti ha ammesso una serie di sconfitte sul piano procedurale e assembleare . Nella nuova situazione le regole di voto hanno reso facile a Michael Dell e alla società di investimenti Silver Lake la vittoria nell’assemblea degli azionisti prevista per giovedì. Il valore dell’azione Dell prima della privatizzazione e del ritiro dalla borsa resta dunque io fissato a 13,75 s dollari. Decade l’offerta di buyback proposta da Icahn lasciando aperta la strada strategica proposta da Dell per una privatizzazione che metta il gigante ferito dei PC sulla via dei una rivitalizzazione del suo business come società di prodotti e servizi per il mondo aziendale.

Dunque Dell si mette anche a livello azionario sulla strada di una impegnativa trasformazione in società di soluzioni e servizi IT per le aziende. Una nota ufficiale riporta il commento di Micheal Dell : “Sono compiaciuto per l’esito e sono impegnato con energia a continuare a costruire e trasformare Dell in un provider leader di soluzioni tecnologiche end to end scalabili. Come impresa privata, con un forte partner di private equity, serviremo i clienti con il proposito di portare loro innovazioni che li aiutino a ottenere i loro obiettivi”.

Dell ha aggiunto anche un ringraziamento al team aziendale di 110 mila membri della società che è ora impegnata “ nell’allargamento delle soluzioni e dei servizi per le aziende” e troverà nei membri del team aziendale l’asset di maggior valore , chiave di futuri successi.

La transazione verrà conclusa prima della fine del terzo trimestre dell’anno fiscale 2014 di Dell che continuerà a mantenere il suo quartier generale in Texas.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore