Sirmi conferma il segno meno per l ‘ICT italiano

EnterpriseFisco e Finanza

Il mercato ICT genera nel 2012 un valore di spesa dell’utenza finale di 56,2 miliardi di euro, con una contrazione del -3,6% rispetto all’anno precedente

Dopo alcuni dati per comparto tecnologico , Sirmi ha rilasciato quelli relativi all’andamento del quarto trimestre e a consuntivo dell’intero anno 2012 del mercato della Digital Technology, con una segmentazione per macrosettori. I rapporti (rimandiamo per i dettagli alle tabelle) evidenziano, in sintesi, un mercato ancora in calo in tutte le sue componenti, con un decremento complessivo del -5,5% nel quarto trimestre e del -3,6% a livello annuale. E’ una conferma delle previsioni già pubblicate sull’ultimo scorcio dello scorso anno.

Nel quarto trimestre del 2012 il mercato ICT registra una flessione complessiva del -5,5% ed un valore di spesa End User di oltre 14 miliardi di euro. E’ la componente IT che incide maggiormente sull’andamento negativo di tutto il mercato, determinando una contrazione della spesa del -9,5%; a pesare in modo significativo su questo dato la performance del settore Hardware, che decresce del -18%. Il mercato Software, che include sia il fatturato da nuove licenze sia i canoni di manutenzione ed aggiornamento sull’installato, è il solo che registra un andamento di segno positivo, seppure minimo (+0,7%).

La domanda di PC Client e Server in termini di spesa End User registra nel trimestre una forte contrazione, che supera il -20%. Ancora negativo il trend del mercato TLC, che segna nel quarto trimestre un calo complessivo del -3,2%, penalizzato soprattutto dalla componente TLC Fissa (-4,0%).

Il mercato ICT genera nel 2012 un valore di spesa dell’utenza finale di 56,2 miliardi di euro, con una contrazione del -3,6% rispetto all’anno precedente. Da una prima analisi dei dati si nota come i risultati del 2012 siano sostanzialmente in linea con quelli del 2011, soprattutto per quanto riguarda il comparto IT, che segna un calo complessivo del -3,8% confermando esattamente il trend del 2011, così come la componente Hardware, che decresce parallelamente del -7,3% nei due anni. Il mercato Software, anche nell’intero 2012, è il solo che registra una performance pressoché flat. La domanda di PC Client e Server in termini di spesa End User registra un decremento del 4%. Negativo anche nell’intero anno l’andamento del Mercato TLC, che decresce del -3,5% rispetto al 2011.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore