Predictions 2012, il crowd-forecasting di The Innovation Group

EnterpriseFisco e Finanza

Se il 2012 sarà l’inizio dell’era Post PC, i vincitori saranno le “new intelligent enterprise” che saranno in grado di ripensare il loro business in termini di servizi mobili

La società di servizi di consulenza The Innovation Group ha messo a punto per inizio anno una serie di Predictions 2012 che definisce come un esercizio di “crowd-forecasting” che comprende una vista importante sui trend ICT che caratterizzeranno il 2012 da poco iniziato. Ecco qualche punto saliente.

La recessione e le misure economiche avranno un impatto pesante sul mercato ICT. Come risultato il “ digital divide” in Europa tra Nord e Sud si allargherà significativamente provocando un circolo vizioso nel Sud Europa che caratterizzerà anche i prossimi anni.

Nei paesi europei il progressivo invecchiamento della popolazione avrà un effetto di indurre una maggiore spesa da parte di governi e istituzioni con effetti positivi sulla spesa ICT.
Le restrizione al credito e dei budget spingeranno le aziende ad aumentare la produttività e a ridurre l’esposizione ai rischi. Consumerizzazione dell’ICT, le tecnologie mobili, cloud e social insieme con l’analytics saranno i pilastri dei progetti aziendali di innovazione ICT.

Se il 2012 sarà l’inizio dell’era Post PC i vincitori saranno le “new intelligent enterprise” che saranno in grado di ripensare il loro business in termini di servizi mobili, conoscere il comportamento della loro clientela insieme attraverso l’analytics, trarre vantaggio dai social media ed erogare i loro servizi via cloud.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore