Il mercato dello storage su disco riparte alla grande

Data storageEnterpriseFisco e Finanza

Nel mercato mondiale dello storage su disco dominano EMC, Netapp e IBM. Ma HP batte qualche record

Dopo una caduta nel terzo trimestre, il mercato mondiale dello storage su disco (per Gartner, in sigla, ECB per External Controller-Based Disk Storage) ha ritrovato un po’ di vitalità sullo scorcio di fine anno 2013.
Nel quarto trimestre il fatturato del settore ha raggiunto 6,3 miliardi di dollari
, con una progressione del 5 per cento rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. I dati sono comunicati da Gartner.

Solo quattro fornitori, EMC– leader mondiale incontestato con una quota di mercato del 36 per cento nel quarto trimestre – Netapp, HP e Fujitsu hanno registrato un rialzo dei loro fatturati. Facendo tesoro delle soluzioni di storage 3Par StoreServ e StoreOnce, HP ha battuto record di crescita in questo segmento del mercato globale (più 25,3 per cento rispetto al quarto trimestre del 2012).

A confronto altri gruppi americani – Dell, Ibm e Oracle – registrano delle prestazioni inferiori a quelle del mercato e perdono terreno. La situazione di Big Blue è particolarmente delicata: il gruppo lascia sul terreno due punti di quote di mercato in un anno (14,3 per cento nel quarto trimestre del 2013) .
Ibm resta tuttavia saldamente al secondo posto, con quasi 4 punti davanti a Netapp. Il gradimento del mercato per il sistema operativo Clustered Data OnTap permette a Netapp di procedere a passo più spedito che per il resto del mercato. Mentre Fujitsu continua a  presentare risultati positivi in EMEA e in Giappone.

Per quanto riguarda l’insieme dall’anno 2013, il fatturato globale dei fornitori di storage esterno su disco è arrivato a 22,5 miliardi di dollari, contro 22,2 miliardi dell’anno precedente. L’aumento su base annua di 1,4 per cento, il più debole registrato dal 2009, testimonia le difficoltà economiche dei mercati chiave: America del Nord, Europa e Giappone. A livello globale il prezzo dello storage per GB continua l’andamento previsto al ribasso , ma il prezzo medio di vendita per unità è aumentato del 5,1 per cento nel 2013.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore