Cisco acquisisce AppDynamics per 3,7 mld di dollari

AcquisizioniEnterprise

Cisco verso l’acquisizione di AppDynamics per 3,7 miliardi di dollari. L’azienda conosciuta per la piattaforma software di insights era prossima alla quotazione in borsa

Con un intervento di Rob Salvagno, Head of Corporate Development and Cisco Investments, sul blog aziendale, l’azienda americana ha annunciato l’intenzione di acquisire AppDynamics, realtà a capitale interamente privato (ma  stava per intraprendere la strada verso la quotazione) che vanta nel portafoglio una piattaforma software di intelligence per il monitoraggio delle applicazioni finalizzato al business . In questo modo Chuck Robbins, Ceo di Cisco, vuole dare un’accelerata importante al processo di trasformazione della sua azienda.

Il contesto

I processi di digitalizzazione e il passaggio al cloud computing stanno determinando la convergenza di IT e business, la prima come strumento integrato per il raggiungimento delle finalità del secondo.

Chuck Robbins, prossimo Ceo di Cisco
Chuck Robbins, Ceo di Cisco

E, nell’economia digitale, le applicazioni sono il fattore critico, su di esse deve convergere l’attenzione dei CIO e quindi gli strumenti di intelligence e di visibilità sui processi critici sono indispensabili, soprattutto se strettamente integrati con la rete, in sicurezza.

La scelta

David Wadhwani - Ceo di AppDynamics
David Wadhwani – Ceo di AppDynamics

 Cisco si prende AppDynamics come realtà già in grado di aiutare un gran numero di aziende enterprise a trasformare gli insights sui dati in fatturato (la piattaforma è matura), anche in riferimento a un aumento globale della complessità, spesso su infrastrutture applicative organizzate a silos.

Ecco che nel portafoglio di Cisco il ruolo di AppDynamics dovrebbe essere proprio quello di consentire insights integrati tra tutti gli stack tecnologici, dall’infrastruttura all’applicazione e ancora di più assecondare il percorso di trasformazione in atto nell’azienda come realtà software-centrica.

I dati dell’acquisizione

L’acquisizione dovrebbe concludersi nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2017, con AppDynamics, nuova business unit software, che continuerà a essere guidata dall’attuale CEO David Wadhwani che riporterà a Rowan Trollope SVP eGM IoT and Applications business in Cisco. Circa 3,7 miliardi di dollari la cifra dell’affare. Soldi che saranno pagati cash e con premi azionari.

Non male per AppDynamics valutata nel 2015 1,9 miliardi di dollari a fine 2015, ma soprattutto di gran lunga superiore alla cifra che l’azienda stava cercando di raggiungere nella sua IPO. AppDynamics però stava anche crescendo del 50 percento anno su anno, con i suoi 158 milioni di dollari di fatturato negli ultimi nove mesi.     

WHITE PAPER: Sei interessato ad approfondire l’argomento?  Scarica il whitepaper  “Come dare più valore ai dati aziendali

Partecipa alla nostra inchiesta: La tua azienda adotta soluzioni cloud?

… per rispondere alle altre tre domande, clicca qui…

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore