Ci risiamo: Alcatel-Lucent cerca di vendere la unità Enterprise

Enterprise

Il gigante francese delle TLC esplora ancora le possibilità di vendita della divisione Enterprise
di networking e comunicazione

Alcatel-Lucent esplora ancora una volta le possibilità di vendita per la sua divisione dedicata al networking e alle comunicazioni aziendali e si è rivolta a Lazard Ltd come advisor in materia. Il tentativo di vendita fa parte dello Shift Plan messo a paunto da Michel Combes per riportare in linea il gigante delle telecomunicazioni entro al fine del 2015. La fonte è Reuters che cita persone al corrente dei fatti. Secondo questo piano Alcatel-Lucent deve essere in grado di vendere un miliardo di euro di asset aziendali e di tagliare i costi operativi annuali dello stesso importo, mentre sposta gli investimenti sulle tecnologie non legacy ina grado di farla crescere.

La società franco americana ha fatto due altri tentativi di vendere l’unità enterprise nei passati tre anni. Nel 2011 aveva messo in un unico pacchetto il complesso delle sue attività rivolte alle aziende , ma aveva avuto successo solo nella vendita a Permira per 1,5 miliardi di dollari di Genesys, la sua unità per i call center. Le fonti di Reuters indicano che non sono escluse ulteriori suddivisioni dell’unità Enterprise al fine di riuscire a cederla. La sfida principale per un potenziale acquirente – oggi come allora – sono i costi dei una ristrutturazione della parte telefonia aziendale che ha la sua base in Europa e coinvolge le unioni sindacali e i relativi fondi pensionistici.

L’unità Enterprise di Alcatel-Lucent deve competere con molti player non ultima Unify ( ex Siemens Enterprise Communications) che si è di recente ristrutturata anche nel nome. Nessun commento ufficiale da parte di Alcatel-Lucent , mentre gli analisti di mercato segnalano i recenti ulteriori tagli di posti di lavoro ( ivi compresa l’Italia) per un totale di diecimila unità annunciati in ottobre.

Il CEO di Alcatel-Lucent ha annunciato che l’azienda sta lavorando attivamente sulla cessione di asset e ha annunciato un aumento di capitale e obbligazioni per raccogliere 2 miliardi di dollari.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore