BlackBerry: in un anno persi 5,9 miliardi di dollari

Enterprise

Per Blackberry in calo anche il volume di affari previsto per l’anno 2014-2015. In piano il ritorno ai profitti

Blackberry ha annunciato perdite per 5,8 miliardi di dollari nel suo ultimo anno finanziario , ma le perdite sono state ridotte a 423 milioni di dollari nel quarto trimestre che vanno confrontati con l’enorme perdita di 4,4 miliardi di dollari registrata nell’analogo periodo dell’anno precedente. Tra marzo 2013 e febbraio 2014 Blackberry ha registrato un volume di affari di 6,8 miliardi di dollari con un calo del 38 per cento rispetto agli oltre 11 miliardi di un anno prima dove le perdite erano di 628 milioni i dollari.

L’ultimo trimestre dell ‘anno fiscale sembra segnare una strada di riscatto anche perché il margine lordo si colloca attorno al 43 per cento. E’ piuttosto il fatturato a preoccupare gli analisti . Nell’ultimo trimestre è calato del 18 per cento rispetto al terzo trimestre e del 64 per cento rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Con questo trend gli analisti prevedono per l’esercizio 2014-2015 un fatturato che non arriva a 4 miliardi di dollari.

blcberry

Il vendor canadese indica di aver venduto alla clientela 3,4 milioni di cellulari nel trimestre, ma 2,3 milioni di essi sono stati device Blackberry 7. Una lunga strada per la ripresa attende John Chen , CEO di Blackberry, che alle prese con la più recente iniziativa di ristrutturazione aziendale si è dischiarato soddisfatto dei risultati , nonostante il calo del fatturato in corso. Chen mette a confronto le attività operative messe in atto nel corso del quarto trimestre e le confronta con la strategia messa punto : l’obiettivo di riduzione delle spese è stato raggiunto in anticipo e le basi finanziarie della società sono più solide.

bbqnx-embedded

Dopo la sua nomina a CEO lo scorso anno Chen ha messo in pista una serie di cambiamenti a livello manageriale e di iniziative di snellimento dell’azienda. Le attese del CEO sono di un ritorno alla profittabilità nel marzo del 2016. I pilastri del ripresa sono smartphone di fascia alta per le azeinde, Blackberry Enterprise Service ( BES), Blackberry Messenger (BBM) e il software QNX embedded in applicazioni automotive.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore