Big data e viaggi, matrimonio di grandi interessi

Big DataData storageEnterprise
Big data viaggi

In tempi di crisi i Big Data sono arma strategica per ribaltare il paradigma della proposta anche per le agenzie di viaggio. Non sarà l’utente ad adeguarsi al pacchetto, ma il pacchetto dell’offerta si modellerà sulle preferenze degli utenti

Quando si parla di Big Data, e si portano esempi di realizzazioni concrete su questo tema, non manca mai una case history sulle agenzie di viaggi (in senso molto esteso) e sulle compagnie aeree. Secondo uno studio commissionato da Amadeus e svolto da Thomas H. Davenport, professore della Harvard Business School, i Big Data saranno  pronti a cambiare il futuro dell’industria dei viaggi, garantendo benefici alle aziende e ai viaggiatori. L’idea di fondo è quella di sfruttarli spostando il baricentro della proposta commerciale sull’attenzione per le esigenze e le preferenze dei clienti e non incanalandole invece nei processi industriali, entro cui standardizzare le proposte.

Hanno contribuito alla ricerca i Cio e gli esperti Big Data di aziende del calibro di Air France-KLM, Cathay Pacific, Eurostar, Facebook, Frontier Airlines, Kayak, Marriott Hotel e l’aeroporto di Monaco. Emerge l’urgenza di un’analisi di benchmark della maturità dell’industria dei viaggi e allo stesso tempo la necessità di iniziare a raccogliere i dati necessari sulle competenze scientifiche disponibili per formulare una strategia globale in ambito Big Data e poi nello specifico con una declinazione delle esigenze caso per caso. E’ evidente infatti come siano casi molto diversi tra loro quelli di analisi dei dati di una compagnia aerea, rispetto a un servizio tout- court di logistica di viaggio (come Kayak) con il confronto e la proposta tra diversi vettori e mezzi di trasporto.

Big Data Fondamenta
Le fondamenta dei Big Data, trasversali ai diversi ambiti

 

Kayak per esempio propone già la previsione del prezzo del volo che offre ai clienti la probabile variazione di prezzo di un volo su una finestra di sette giorni, mentre Air France-KLM si è affidata ad Hadoop per la gestione delle entrate a livello di gruppo. Dall’analisi emergono però anche le criticità più volte espresse anche su queste pagine: dalla frammentazione dei dati tra più sistemi, e la mancanza di correlazione, alla necessità di innestare una strategia Big Data sulla business intelligence già esistente, fino alla formazione di expertise dedicate. Secondo Hervé Couturier, Head of R&D di Amadeus è impossibile sopravvalutare il potenziale di trasformazione dei Big Data, sia in termini di miglioramento dell’esperienza di viaggio sia di come il settore opera”.

Lo studio si inserisce in un contesto di mercato in cui la crisi del settore monta su diversi fronti, da un lato perché famiglie e aziende hanno meno soldi da spendere e stanno molto, molto attente ai costi, da un altro perché è cresciuta in questo ambito l’alfabetizzazione online, erodendo ulteriormente il business delle agenzie tradizionali che, oramai sono arrivate ad ottenere appena l’1 percento di commissione dalle compagnie sui biglietti aerei.

Le agenzie che rivendono viaggi altrui sono al lumicino, ma gli stessi tour operators devono in questi anni riorganizzare strategie di marketing e vendita per trovarsi pronte a recuperare il business perduto. Tantopiù che in Italia siamo ben al di sotto della soglia di saturazione, quando si parla di penetrazione del turismo online (20 percento contro 35 percento stimato dagli esperti), e anche per questo potrebbe costituire un mercato strategico (oltre che per le proprie ricchezze e per la posizione geografica, ovviamente). Le intermediazioni online nel nostro Paese varranno circa 4,8 miliardi di euro nel 2013.Un mercato che quasi per la metà è in mano alle Online Travel Agency straniere (47 percento), tra queste nel nostro Paese Expedia, che  fa la parte del leone, e utilizza CRS Amadeus.

 Lo studio può essere scaricato gratuitamente da questo link

 

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore