Aspect Software si rafforza nell’Uc

Enterprise

Con l’acquisizione di BlueNote Networks la società inaugura nuove modalità di servizio in multicanalità per i call center

Lo specialista in soluzioni per la comunicazione unificata indirizzata alle realtà dei contact center, Aspect Software, ha annunciato di aver ultimato i passi relativi all’acquisizione di BlueNote Networks, società americana con sede a Tewksbury, nel Massachussets. Anche se non sono stati rivelati i termini della transazione, è chiara la strategia che prosegue un percorso di rafforzamento nell’ambito dell’Uc da tempo intrapresa a Aspect Software. La mossa, infatti, segue di poco quella che ha spinto il Cda a comperare It-ready, un prodotto applicativo di tipo Cebp (communications-enable business processes) che abilita alla comunicazione tutti i processi di business.

L’acquisizione del portafoglio tecnologico di BlueNote Networks permetterà ai clienti Aspect Software di incorporare velocemente e facilmente una multicanalità interattiva basata su protocollo Sip (Session Initiation protocol) sia all’interno dei call center che, più in generale, nell’ambito dei processi di business interni o indirizzati alla clientela, sfruttando interfacce e tecnologie standardizzate. Questo significa che voce, video e qualsiasi altro tipo di servizio di comunicazione in tempo reale interattivo saranno offerti agli utenti come parte integrante di una service oriented architecture (Soa). Inoltre sarà possibile capitalizzare gli investimenti effettuati sia a livello It che di programmazione telefonica per progettare e rendere disponibili applicazioni di business abilitate alla comunicazione che potranno costituire la base di un ulteriore sviluppo di servizi di comunicazione più ampi e su più vasta scala, integrati con il workflow applicativo aziendale.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore