Pure Storage Evergreen Storage Service, lo storage on-premise come servizio

CloudData storageDatacenterStorage

Pure Storage con Evergreen Storage Service offre l’evoluzione di un modello cloud di Storage As A Service per cui si paga per quello che effettivamente si utilizza on-premise

La proposta all-flash per lo storage di Pure Storage si arricchisce di nuove possibilità di sfruttare  il modello Storage As A Service per beneficiare di un nuovo modello rigorosamente “pay per use” fatturato quindi solo in base al reale utilizzo, senza vincoli. In pratica l’offerta è un intelligente aggiornamento del programma Evergreen Storage, accessibile tramite l’iscrizione a Evergreen Storage Service (ES2) e permette di sfruttare lo storage on-premise, per cui si paga solo quanto si utilizza per il tempo in cui lo si utilizza in abbinata con i vantaggi Evergreen Gold e Silver che estendono l’esistente Right-Size Guarantee con tutte le espansioni di capacità senza limiti di tempo.

Pure Storage vuole in questo modo proporre un approccio cloud anche allo storage on premise così che le aziende si possono adattare anche con la loro infrastruttura in casa alle fluttuazioni dei requisiti di capacità.

La proposta ES2 può essere installata in pochi giorni per beneficiare di una capacità completamente elastica e scalabile on-premise, completa di funzionalità di primo livello e di livello enterprise. ES2 offre in pratica uno storage on-demand di livello enterprise consentendo di ridurre i costi fino al 50 percento rispetto al cloud pubblico, con comprovata affidabilità. La sottoscrizione ES2 è disponibile per termini di durata che partono da 12 mesi e con un impegno di base minimo, di appena 100 TB effettivi.

I vantaggi Pure Storage con ES2

I vantaggi dell’offerta Pure sono evidenti. Mentre i sistemi legacy richiedono aggiornamenti completi ogni tre-cinque anni, Gli array Pure Storage supportano l’integrazione delle nuove funzionalità, capacità e tecnologie, come NVMe, in modo che i benefici offrano in tempi brevissimi i benefici relativi ai clienti.

La proposta, ovviamente, si pone in diretta competizione – ma come valida alternativa – rispetto ai sistemi di cloud pubblico. Secondo gli analisti, infatti, grazie alla loro flessibilità e ai prezzi pay-as-you-go, i servizi di cloud storage offrono opzioni eccellenti per le aziende IT, ma non sono ancora in grado di fornire le funzionalità di livello Enterprise che molti carichi di lavoro business-critical richiedono.

Con dall’altro lato l’infrastruttura on-premise convenzionale che invece soddisfa meglio queste esigenze, ma è poco flessibile, e richiede aggiornamento continuo della tecnologia o il continuo aggiornamento delle utility di storage conformi allo IASB 2019.

Pure Storage – Come costruire il proprio cloud ibrido con Pure

Pure Storage, con l’introduzione dell’Evergreen Storage Service, attinge al meglio di entrambi gli approcci, con un modello di prezzo Opex per l’infrastruttura all-flash on-demand che offre disponibilità dei dati fino al 99 percento anche nella quinta cifra dopo la virgola  e i servizi dati di classe enterprise. ES2 è implementabile anche in co-locazione come Equinix, con la relativa flessibilità degli ambienti cloud ibridi e la connessione diretta ai cloud pubblici di Amazon, Microsoft e Google.

ES2 nel dettaglio offre le performance del software Pure con l’accesso a qualsiasi funzionalità software aggiuntiva futura, il supporto più esteso comprensivo di supporto predittivo con SLA a 15 minuti, disponibilità dei controller FlashArray di ultima generazione compresi nel prezzo ogni volta che viene rinnovata per tre anni Evergreen Gold, l’aggiornamento ai propri controller array quando se ne ha bisogno con i crediti trade-in per i vecchi controller.

E tutti i benefici di consolidamento dati da una migliore densità di flash e dall’aumento delle prestazioni, mantenendo al contempo moderne le infrastrutture con crediti trade-in per i supporti flash della generazione precedente verso quelli della generazione attuale.

I clienti possono estendere i benefici garantiti di capacità effettiva della Right-Size Guarantee per tutta la vita dei loro array con un prolungamento di copertura di sei mesi come parte di qualsiasi espansione della capacità.

Questa garanzia è esplicitamente focalizzata sulla capacità effettiva, e non solo sulla riduzione dei dati o sull’efficienza totale. In questo modo vengono protetti i clienti, perché essendo basata sull’effettivo risultato in termini di capacità garantisce che essi non acquistino troppo o finiscano per acquistare troppo poco.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore