SAP rinnova il mondo di BusinessObjects

Business intelligenceData storage

Nuovo nome e ampliamenti per la parte cloud, ma anche tre versioni mirate per BusinessObjects Enterprise come piattaforma on-premise

Dal Sapphire Now di Orlando continuano ad arrivare novità per l’ecosistema dei prodotti SAP. Stavolta tocca al mondo di BusinessObjects, che si appresta a diventare l’ombrello unico sotto cui opereranno tutte le soluzioni analitiche dell’azienda tedesca. Le novità riguardano sia l’offerta cloud sia quella on-premise, ma anche il mondo mobile e la Digital Boardroom che era stata presentata tempo fa e che ora rientra anch’essa nell’universo Business Objects come framework per il consolidamento di varie fonti di informazioni in ottica decisionale.

Lato cloud c’è il debutto di SAP BusinessObjects Cloud, che è la nuova denominazione di SAP Cloud for Analytics. Il cambio di nome non è l’unica novità: la piattaforma integra alcune nuove funzioni di Business Intelligence che spaziano dall’analisi dei trend alla pianificazione, una maggiore capacità di integrazione e un rafforzamento della parte predittiva. Le fonti dati ora possono essere le applicazioni e i servizi del mondo BusinessObjects, quelli SAP in generale (ERP, SuccessFactors, HANA…) e altri esterni come Salesforce e Google Drive.

La piattaforma HANA
La piattaforma HANA

Per le implementazioni on-premise l’offerta SAP si declina ora in tre versioni di BusinessObjects Enterprise. La Premium è una piattaforma completa per gli analytics applicati anche ai Big Data, implementata con una base di quattro nodi SAP HANA Vora. La versione Professional ha funzioni di Business Intelligence con anche la parte di reporting e visualizzazione. La release Standard ha una gamma specifica di strumenti per il reporting.

SAP ha inoltre indicato che nel prossimo futuro intende inserire in BusinessObjects Enterprise anche funzioni di analisi predittiva, ad esempio per ambienti Spark/Hadoop, per l’analisi dei social network e per la scoperta di frodi finanziarie.

Lato mobile si segnala la disponibilità dell’app SAP BusinessObjects Roambi come parte del portafoglio BusinessObjects, dopo l’acquisizione. Fa tra l’altro da interfaccia mobile ai servizi di BusinessObjects Cloud.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore