Le leggende sulla crittografia. Perché CIO e CSO devono sapere che?

Data storage

Intervento di di Peter Tippett, Direttore Tecnico di Cybertrust

Verità e leggenda sulla crittografia

Leggenda: La crittografia è difficile da usare.
Verità: Ovviamente scrivere algoritmi e sviluppare prodotti di crittografia è molto difficile. Non lo è usarli: la moderna crittografia è efficiente, quasi sempre economica e può essere molto facile da usare.

Leggenda: La crittografia è costosa.
Verità: Molta crittografia è completamente gratis per l’utente finale (vedi le pagine web criptate mediante SSL). La vostra organizzazione, invece, dovrà pagare il costo per acquistare, creare, proteggere e gestire i certificati server. Come per ogni altra misura a protezione della sicurezza, anche l’implementazione della crittografia richiede una pianificazione, dei costi di deployment, la formazione dell’utente, supporto e manutenzione.

Leggenda: La crittografia deve essere implementata ovunque all’interno dell’organizzazione.
Verità: Le soluzioni di crittografia dovrebbero essere implementate dove le vostre verifiche dei rischi potenziali indicano che daranno i maggiori benefici.

Leggenda: Se abbiamo la crittografia ovunque, non abbiamo più bisogno di firewall o antivirus o?
Verità: Le soluzioni di crittografia possono e dovrebbero essere implementate e usate in modo efficace come componenti di un piano più ampio e globale di contenimento dei rischi per la sicurezza. La crittografia non è una bacchetta magica. E’ solo un pezzo dell’armamentario per la difesa dei computer e della rete aziendale.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore