LaCie aggiorna NAS OS 3

Data storage

La nuova versione aumenta la velocità dei NAS, espande il cloud ibrido e aggiunge funzionalità professionali

LaCie annuncia un aggiornamento alla versione 3.1 del proprio software NAS OS, che incrementa la velocità di scrittura del 25% in modalità RAID ed estende le funzionalità di cloud ibrido (sincronizzazione dei dati tra computer e cloud). Il nuovo sistema operativo per NAS aggiunge nuove funzionalità professionali, quali il monitoraggio hardware che avvisa in tempo reale dell’eventuale presenza di problemi legati a ventole, CPU e RAM e offre una diagnostica SMART del disco rigido e avvisi via mail sullo stato dell’hardware, per una sicurezza ottimale dei dati e la prevenzione dei tempi di inattività. Con NAS OS, le soluzioni LaCie 5big NAS Pro e LaCie 2big NAS offrono uno storage di rete professionale e una vera integrazione nel cloud ibrido e nelle unità di rete, oltre a fornire un accesso sicuro nel cloud, ovunque e in ogni luogo.

Il backup per PC o Mac rende questi prodotti la soluzione ideale per le esigenze di storage di rete delle piccole aziende.

Grazie a questo aggiornamento, LaCie 5big NAS Pro può raggiungere una velocità massima di scrittura di 100MB/s in modalità RAID 5 su una singola LAN: un aumento del 25% rispetto alla versione precedente di NAS OS. Questo incremento della velocità consente agli amministratori di fare il backup di diversi computer contemporaneamente e in modo rapido. I creatori di contenuti potranno inoltre eseguire montaggi video a risoluzione 1080p direttamente dal NAS. Gli amministratori potranno integrare lo storage con gli array del data center, consentendo ai computer host di montare lo storage di rete proprio come se si trattasse di unità disco con collegamento diretto. È anche possibile ospitare un maggior numero di macchine virtuali attraverso target iSCSI multipli.

Oltre a consentire la sincronizzazione dei dati tra computer e cloud, NAS OS 3.1 offre la stessa funzionalità anche tra computer e NAS. Grazie a questa funzione, i dipendenti potranno disporre della versione più recente dei file sui propri dispositivi.

L’aggiornamento alla versione 3.1 di NAS OS 3 è disponibile per il LaCie 5big NAS Pro, mentre sarà disponibile nel mese di agosto 2013 per il LaCie 2big NAS. L’aggiornamento offre piena compatibilità con Windows XP, Windows Vista , Windows 7, Windows 8 e Mac OS 10.5, 10.6, 10.7, e 10.8.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore