Ibm torna leader nel mercato dei server, secondo Gartner

Data storage

Il ricercatore rivede le stime anticipate sul primo quarter 2008 e toglie a Hp, per ora, la soddisfazione del sorpasso

Gartner ha rivisto la classifica dei produttori di server per il primo trimestre 2008, tornando ad attribuire a Ibm la posizione di numero uno. Il vantaggio di Big Blue sulla seconda, Hp, è pari a 139 milioni di dollari. I due player più importanti del comparto hanno realizzato giri d’affari rispettivamente di 3,912 e 3,773 miliardi di dollari, che corrispondono a quote di mercato del 29,4 e del 28,3%. Alle loro spalle, si piazza Dell, con una quota del 12,3% e il miglior tasso di crescita: 6,6% contro il + 3,8% di Hp e il + 2,1% di Ibm. Sun e Fujitsu Siemens Computers  chiudono il blocco delle prime (9,9% e 5,5% di quote rispettive). Il mercato complessivo ha chiuso il primo quarter 2008 con un valore di 13,3 miliardi di dollari e una crescita del 2,5% (e non del 4%, come comunicato in precedenza).

Malgrado quanto Gartner affermava nel maggio scorso, occorrerà probabilmente attendere qualche mese per vedere il sorpasso di Hp su Ibm, perlomeno in termini di valore. Per quanto riguarda i volumi, infatti, data la posizione dominante di Hp sul fronte dei server x64, i giochi sono fatti da lungo tempo.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore