Teradata IntelliCloud, gli analytics si fanno in SaaS

Data storageDatabase

Teradata IntelliCloud combina il data warehousing di IntelliFlex con gli analytics di Aster in un pacchetto integrato via cloud

Teradata punta decisa sugli analytics in cloud con la presentazione di un nuovo servizio che sarà erogato sia dai suoi datacenter sia da alcuni dei principali cloud provider. Si tratta di Teradata IntelliCloud, un’offerta integrata che comprende la parte database e quella analitica erogandole entrambe in SaaS. Per la parte di data warehousing la base tecnologica del servizio è la stessa che i suoi clienti già usano nei propri sistemi IT – Teradata IntelliFlex – per agevolare quelli che intendono creare ambienti di cloud ibrido.

Teradata IntelliCloud però non si limita a Intelliflex. Si può anche decidere di organizzare i propri dati con Teradata Database o con un data lake Hadoop (in versioni Cloudera od Hortonworks). La parte analitica è comunque affidata ad Aster Analytics.

L'architettura Teradata
L’architettura Teradata

Oltre che attraverso Teradata stessa, il servizio sarà disponibile anche attraverso il cloud pubblico di Amazon Web Services e, in una seconda fase, quello di Microsoft Azure. Teradata guarda anche, ma più avanti, alla realizzazione di un sistema IntelliCloud da installare on-premise ma con la stessa logica del cloud. Tecnologicamente non è un problema, dato che anche le implementazioni in AWS e Azure sono realizzate collocando appliance Teradata nei datacenter dei cloud provider.

Teradata IntelliCloud è sostanzialmente una piattaforma integrata di analytics “impacchettata” come servizio. In questo modo Teradata cerca di intercettare due esigenze potenzialmente sovrapponibili: da un lato la volontà delle aziende di usare soluzioni di analisi ma in una forma pre-configurata in maniera affidabile, dall’altro la generica tendenza ai servizi cloud come elemento per evitare complessità (il servizio comprende anche deployment, gestione, manutenzione, patch e aggiornamenti) o per avere a disposizione nuove funzioni.

L'appliance Teradata per Hadoop
L’appliance Teradata per Hadoop

Una notevole attenzione è stata data giustamente alla sicurezza e alla protezione delle informazioni gestite in cloud. I dati sono cifrati in transito e una volta memorizzati, l’accesso al cloud avviene su connessioni protette. Teradata sottolinea anche che i suoi servizi cloud sono stati certificati per la compliance con varie norme e best practice, tra cui ISO 27001, SOC 2, SOC 1, PCI e HIPAA.

Teradata IntelliCloud sarà disponibile negli Stati Uniti da questo trimestre. L’espansione nelle altre nazioni attraverso AWS, Azure e la stessa Teradata avverrà poi progressivamente nei mesi successivi. I piani di abbonamento sono previsti su base mensile, annuale o di tre anni.

Partecipate alla nostra inchiesta: Sicurezza IT, come difendersi?


… per rispondere alle altre tre domande, clicca qui…

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore