SAP BW/4HANA, il data warehouse nell’era degli analytics

Giornalista e collaboratore di TechWeekEurope, si occupa professionalmente di IT e nuove tecnologie da oltre vent'anni e ha collaborato con le principali testate italiane di settore

Follow on: Linkedin

Con SAP BW/4HANA la software house tedesca vuole offrire un data warehouse con funzioni moderne e che spazi dalle applicazioni legacy all’Internet of Things

Debutterà ufficialmente il prossimo 7 settembre la nuova creazione di SAP: un data warehouse di nuova generazione pensato per le moderne esigenze di analisi dei dati in tempo reale. È denominato SAP BW/4HANA e potrà essere sia installato on-premise sia usato in cloud attraverso Amazon AWS e SAP HANA Enterprise Cloud. Altri cloud provider dovrebbero essere coinvolti in una seconda fase.

Parlare di data warehousing può sembrare poco “moderno” nell’era degli analytics e dei Big Data, ma quella che SAP descrive è una piattaforma molto più trasversale del concetto classico di data warehouse. SAP BW/4HANA punta a ridurre al minimo lo spostamento dei dati analizzandoli dove si trovano, per arrivare ad analisi il più in tempo reale possibile. Per questo la nuova piattaforma spazia dai data lake grazie a SAP HANA Vora fino ai sistemi legacy passando per i datastream delle applicazioni IoT grazie a SAP HANA.

L’elaborazione dei dati è prevedibilmente in-memory, il che aumenta le prestazioni del sistema, e SAP BW/4HANA prevede anche alcune funzioni per la distribuzione automatica dei dati in sistemi di storage diversi a seconda della loro “temperatura”, ossia della loro importanza nelle procedure di analisi. Altre funzioni di compressione dei dati aiutano a contenere l’occupazione di storage per ottimizzarla.

La piattaforma HANA
La piattaforma HANA

SAP ha lavorato anche alla parte di sviluppo applicativo, in parte proponendo un’interfaccia ridisegnata che mira a renderlo più rapido, in parte eliminando alcune fasi di sviluppo. Le applicazioni di business basate o meno su SAP S/4HANA potranno infatti essere collegate a data warehouse preconfigurati. In alternativa è presente un ambiente di sviluppo più convenzionale e basato su SQL. Funzioni ad hoc semplificano la migrazione delle applicazioni già sviluppate per SAP Business Warehouse.

Lato cloud SAP BW/4HANA potrà nativamente collegarsi con SAP BusinessObjects Cloud e la SAP Digital Boardroom. Per chi lo userà su Amazon AWS sono state anche certificate da SAP le istanze X1 del cloud di Amazon: in questo modo è possibile attivare sistemi con un massimo di sette nodi per 14 terabyte di memoria.

Read also :