Big Data/2 – Microsoft propone a sua volta Hadoop nel cloud di Azure

Big DataData storageDatabaseSistemi OperativiWorkspace

Microsoft propone già delle installazioni della distribuzione Hadoop di Hortonworks sul cloud di Azure. Anche fatturazione oraria

Dopo Amazon Web Services (dal 2009) o Rackspace (da pochi giorni), anche Microsoft propone un servizio Hadoop su Azure, il suo servizio cloud. Il servizio denominato HDInsight è una ulteriore  s certificazione della spinta per l’adozione di Hadoop per i Big Data anche nel cloud.

La scelta di Microsoft è comune a quella di Rackspace e si basa sulla distribuzione Hortonworks Data Platform , ma in più offre sinergie con i tool specifici di Microsoft, in prima battuta Excel. Gli utenti potranno così servirsi della funzione Power BI per analizzare e visualizzare dati provenienti dall’Hadoop di Azure. Uno servizio Hadoop era già stato annunciato da Microsoft che tuttavia agli inizi pensava di sviluppare una propria distribuzione a fianco di quella di Hortonworks. Successivamente la scelta di allinearsi sul software del suo partner.

hadoop13

Microsoft segnala che il servizio è già in uso anche in fase di produzione presso alcuni clienti. Ad esempio la città di Barcellona lo utilizza per analizzare i dati del traffico stradale o quelli relativi alla raccolta della spazzatura. Come è ormai la tendenza , Hadoop è fatturato in euro all’ora secondo il modello di pay as you go. Tuttavia esiste ovviamente la possibilità di un impegno semestrale o annuale con relativa scontistica rispetto alla fatturazione oraria.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore