Maselli (Software AG): con Cumulocity IoT, monitoraggio spinto sulle utility

Giornalista professionista dal 2000. Da 15 anni, Stefano si occupa di giornalismo Ict maturando competenze anche nel consumer electronics. Stefano ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1996 presso la redazione economica di ItaliaOggi.

VIDEO – Francesco Maselli, IoT Lead Software AG Sud Europa, spiega Cumulocity IoT la piattaforma per il mercato IoT che mette a disposizione configurazione con la possibilità di collegamenti e sensoristica

Cumulocity IoT di Software AG è la piattaforma per il mercato IoT, arrivata dall’acquisizione di uno spin-off di Nokia Networks, basata sul processo di integrazione della società che mette a disposizione facilità di utilizzo e di configurazione con la possibilità di collegamenti e sensoristica. Questa piattaforma è stata presentata durante IOThings 2018 da Francesco Maselli, IoT Lead Software AG Sud Europa.

E già ora si vedono i primi risultati. Pochi giorni fa, Software AG ha annunciato che STW (Sensor-Technik Wiedemann) sta implementando una soluzione, basata sulla piattaforma Cumulocity IoT, per il monitoraggio remoto delle condizioni dei sistemi di trattamento dei gas di scarico installati sugli autobus di Londra, come parte del piano della Greater London Authority finalizzato alla creazione di una zona a bassissime emissioni (Ultra Low Emission Zone – ULEZ). HJS Emission Technology è l’azienda che fornirà il sistema di emissioni ad alta efficienza agli autobus dell’ente Transport for London (TfL), insieme al suo partner Emission Engineering Ltd (EEL).

Entro il 2021 oltre 5mila autobus della rete di trasporto pubblico londinese saranno equipaggiati con il sistema SCRT(Selective Catalytic Reduction Technology) di HJS Emission Technology, che utilizza filtri antiparticolati e convertitori catalitici per ridurre le emissioni di polveri sottili e ossido di azoto (NOx). Il Controller Telematico TC1 di STW (con GPS integrato) sarà installato in ogni autobus per monitorarne le emissioni, ovunque e in qualsiasi momento.

STW machines.cloud può essere utilizzato su personal computer o dispositivi mobile via interfaccia web. In questo caso, ogni dispositivo a bordo di un autobus è monitorato e traccia non solo le emissioni del motore, ma anche dati tecnici, anomalie, strade, posizioni e consumi di carburante.

I dati raccolti possono essere visualizzati utilizzando i widget SCADA in tempo reale e offrono una diagnostica sofisticata che permette aggiornamenti e regolazioni in real time. Grazie all’architettura della piattaforma Cumulocity IoT, in STW machines.cloud è disponibile un ampio ecosistema di prodotti e servizi di terze parti senza il rischio di alcun vendor lock-in.