Mercato server, il 2017 si chiude con il botto

CloudServer

Il mercato dei server ha chiuso il 2017 con segnali positivi per tutti i vendor più importanti. Nella fascia midrange e alta si concentra la crescita maggiore dei fatturati. IBM festeggia grazie ai System Z

L’ultimo trimestre del 2017 ha fatto registrare ottimi risultati per quanto riguarda i ricavi dei vendor nel mercato server. Con una crescita del 26,4 percento, rispetto al corrispettivo quarter del 2016, il comparto ha cubato 20,7 miliardi di dollari, con le consegne cresciute del 10,8 percento su base annua per 2,84 milioni di unità nell’ultimo trimestre. Due i driver principali: le richieste di “Purley” ‘, ovvero su base Intel Xeon Scalable con i chipset Intel C620 (ma anche AMD Epyc) e la domanda dei cloud server provider.

Ma quali tipologie di server crescono di più? Il mercato “a volume” è cresciuto del 21,9 percento relativamente ai ricavi. Sono però i pezzi di fascia media e alta a segnare rispettivamente una crescita del 48,5 e del 41,1 percento. La fascia alta, per esempio, ha visto un’ottima accoglienza per gli z14 di IBM.

IDC Mercato Server Q4 2017 – Market Share

Gli hyperscale restano un driver sul mercato, in relazione anche agli investimenti dei cloud vendor top come Amazon e Google, o ad altri attori che comunque hanno necessità di scalare (come Facebook). Ecco allora che è anche facile individuare chi ha fatto bene. HPE/H3C per esempio ha più che raddoppiato il proprio mercato di sistemi midrange enterprise e segnato +38,6 percento nella proposta di fascia alta (complessivamente i risultati sono stati meno positivi).

In questo caso è bene segnalare che la quota di HPE e il tasso di crescita anno su anno includono i ricavi per la joint venture H3C cinese iniziata a maggio 2016; quindi i dati HPE/New H3C riportano le entrate per entrambe le società a livello globale. Bene anche Dell Technologies e IBM appunto con i System Z.

IDC – Mercato Server Q4 2017

Alcune note. A crescere più di tutti gli altri vendor è proprio IBM che ha puntato in alto con i nuovi System Z e ha fatto bene, lì i margini più elevati, e giustificata la crescita di oltre il 50 percento rispetto allo stesso ultimo trimestre del 2016. A guidare il mercato resta il business di HPE/H3C che nel quarter ha cubato quasi 4 miliardi di dollari, anche se ha perso quasi tre punti percentuali di market share, spartiti in pratica tra Dell e IBM, che comunque sono cresciute di più.

IDC – Il mercato dei server a volumi. Dati riferiti a Q4 2017

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore