Ad AMD piacciono i server compatti di SeaMicro

AcquisizioniCloudEnterpriseServer

Grazie all’acquisizione di SeaMicro, AMD accelererà la sua strategia volta a fornire tecnologia server per i data center

AMD ha siglato un accordo per l’acquisizione di SeaMicro – un pioniere nella realizzazione di micro server ad alta efficienza energetica – per un importo di circa 334 milioni di dollari. Grazie all’acquisizione di SeaMicro, AMD accelererà la sua strategia volta a fornire tecnologia server ai propri clienti OEM, che operano nel settore dei data center per i servizi Cloud

La combinazione della tecnologia server di AMD con quella di SeaMicro metterà a disposizione dei clienti una gamma di processori e piattaforme che potranno contribuire in modo significativo alla riduzione della complessità, dei costi e dei consumi energetici dei data center. AMD ha in programma di presentare le prime soluzioni basate su processori AMD Opteron e che si avvalgono della tecnologia SeaMicro nella seconda metà del 2012.
Per l’occasione AMD ha creato la divisione Data Center Server Solutions . SeaMicro fa uso di processori a bassissimo consumo nella produzione di server realizzati ad hoc per sistemi cloud privati o ibridi. Molti analisti descrivono l’azienda come l’astro nascente del settore IT. I piccoli server di SeaMicro utilizzano il 25 per cento di energia e solo in un sesto dello spazio dei convenzionali server in formato rack. I server sono plug and play , sono agnostici riguardo al sistema operativo . La ricetta segreta dei server è un software di base da supercomputer che è in grado di collegare migliaia di core, memoria, storage al servizio di grandi carichi applicativi: ricerca, video, contenuti web e social media.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore