Nutanix: sboccia la primavera a marzo sul .NEXT On Tour Italia

CloudVirtualizzazione

Nutanix annuncia .NEXT on tour Italia: il 14 marzo si terrà a Roma, il 19 marzo a Padova e il 21 marzo a Milano si terrà il roadshow durante il quale saranno discusse le tendenze e le tecnologie in materia di data center e cloud aziendale: hybrid cloud, iperconvergenza, IoT, cloud automation e sicurezza

Coniugare i benefici del cloud pubblico con il controllo del data center. Questo è l’obiettivo che si è prefissata Nutanix attraverso il .NEXT On Tour Italia che aprirà il sipario a marzo 2019. In particolare  il 14 marzo si terrà a Roma, il 19 marzo a Padova e il 21 marzo a Milano il roadshow organizzato da Nutanix durante il quale saranno analizzate e discusse le più recenti tendenze e le più innovative tecnologie in materia di data center e cloud aziendale: hybrid cloud, iperconvergenza, IoT, cloud automation e sicurezza.

Scegliere in totale libertà la piattaforma preferita ed eseguire le applicazioni IT in modo trasparente tra le diverse piattaforme per focalizzarsi sulla crescita della propria azienda grazie ad un’infrastruttura cloud resa “invisibile” dai servizi Nutanix, sarà il “fil rouge” di tutte le tre tappe.

Nutanix Enterprise Cloud

“Obiettivo primario di questa rinnovata edizione di .NEXT On Tour sarà quello di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti per affrontare il loro percorso di Digital Transformation nell’era del multi-cloud, dibattendo tematiche strategiche alla base di una trasformazione di successo”, ha commentato Alberto Filisetti, Country Manager di Nutanix Italia. “Le soluzioni che proponiamo si inseriscono perfettamente nella rivoluzione in atto e, grazie ad esse, possiamo trasformare il data center dei nostri clienti, andando oltre l’iperconvergenza, per gestire con il nostro software tutti i tipi di cloud e realizzare appieno il concetto dell’enterprise cloud. Il tutto, continuando ad innovare con l’obiettivo di anticipare le esigenze future dei nostri clienti”.

Ogni tappa sarà strutturata per approfondire queste tematiche sotto punti diversi a partire dalla sessione di apertura in cui saranno presentate la vision e la strategia di Nutanix per rendere le infrastrutture più agili e per automatizzare la gestione delle applicazioni. Non mancheranno momenti di approfondimento e sessioni interattive per confrontarsi con gli esperti di mercato ed avere risposte concrete ad esigenze reali. Inoltre, sarà possibile ascoltare la diretta testimonianza di aziende che hanno scelto le soluzioni Nutanix traendone beneficio.

In particolare, partecipando al tour si potrà capire come applicare i benefici del cloud pubblico, tra cui scalabilità on-demand e risparmio, grazie a un approccio pay per use, al proprio datacenter; come adottare un approccio moderno e agile all’elaborazione dei dati per competere nell’era dell’IoT grazie alla piattaforma di edge computing intelligente di Nutanix; come proteggere la rete e le applicazioni con un solo clic, con soluzioni che offrono una sicurezza application-centric e protezione dalle minacce interne ed esterne non rilevabili dai prodotti tradizionali orientati al perimetro,

Nel corso di .Next On Tour sarà inoltre annunciata l’iniziativa del Nutanix User Group Italia, la community dei clienti della società che nasce con l’obiettivo di offrire momenti per condividere la conoscenza e la passione per la tecnologia, l’opportunità per mettere a fattor comune e discutere idee, progetti, esperienze e best practice, nonché la possibilità di confrontarsi su tutto ciò che riguarda il mondo Nutanix e non solo.